Crisi ucraina, arrivati in Polonia i rinforzi americani

Seguici suTelegram
Allo scalo militare di Rzeszow, nel sud-est della Polonia, sono atterrati i primi soldati americani.
© REUTERS / Jakub Stezycki

Arrivano da Fort Bragg, in Carolina del Nord, e fanno parte del contingente che il capo della Casa Bianca, Joe Biden, ha inviato per rendere più solido il fianco orientale dell’Alleanza Atlantica.

Arrivano da Fort Bragg, in Carolina del Nord, e fanno parte del contingente che il capo della Casa Bianca, Joe Biden, ha inviato per rendere più solido il fianco orientale dell’Alleanza Atlantica. - Sputnik Italia
1/10

Arrivano da Fort Bragg, in Carolina del Nord, e fanno parte del contingente che il capo della Casa Bianca, Joe Biden, ha inviato per rendere più solido il fianco orientale dell’Alleanza Atlantica.

© REUTERS / Jakub Stezycki

Anche per chiarire alla Russia e ai suoi stessi alleati che gli Stati Uniti non hanno alcuna intenzione di rivedere gli impegni assunti con l’Europa, come hanno ribadito il Dipartimento di Stato e quello della Difesa.

Anche per chiarire alla Russia e ai suoi stessi alleati che gli Stati Uniti non hanno alcuna intenzione di rivedere gli impegni assunti con l’Europa, come hanno ribadito il Dipartimento di Stato e quello della Difesa. - Sputnik Italia
2/10

Anche per chiarire alla Russia e ai suoi stessi alleati che gli Stati Uniti non hanno alcuna intenzione di rivedere gli impegni assunti con l’Europa, come hanno ribadito il Dipartimento di Stato e quello della Difesa.

© REUTERS / Jakub Stezycki

"I primi soldati sono arrivati", ha detto il maggiore Przemyslaw Lipczynski, aggiungendo che il grosso del contingente americano di 1.700 soldati dovrebbe arrivare"a breve".

"I primi soldati sono arrivati", ha detto il maggiore Przemyslaw Lipczynski, aggiungendo che il grosso del contingente americano di 1.700 soldati dovrebbe arrivare"a breve". - Sputnik Italia
3/10

"I primi soldati sono arrivati", ha detto il maggiore Przemyslaw Lipczynski, aggiungendo che il grosso del contingente americano di 1.700 soldati dovrebbe arrivare"a breve".

© REUTERS / Jakub Stezycki

Le unità appartengono all'82^ divisione aviotrasportata.

Le unità appartengono all'82^ divisione aviotrasportata. - Sputnik Italia
4/10

Le unità appartengono all'82^ divisione aviotrasportata.

© REUTERS / Jakub Stezycki

Altri 300, del 18° corpo aviotrasportato, saranno dispiegati in Germania, a integrazione dei mille soldati che la Casa Bianca sposterà dalla Germania alla Romania.

Altri 300, del 18° corpo aviotrasportato, saranno dispiegati in Germania, a integrazione dei mille soldati che la Casa Bianca sposterà dalla Germania alla Romania. - Sputnik Italia
5/10

Altri 300, del 18° corpo aviotrasportato, saranno dispiegati in Germania, a integrazione dei mille soldati che la Casa Bianca sposterà dalla Germania alla Romania.

© REUTERS / Jakub Stezycki

La parte diplomatica del lavoro la stanno svolgendo il presidente francese, Emmanuel Macron, e il cancelliere tedesco, Olaf Scholz.

La parte diplomatica del lavoro la stanno svolgendo il presidente francese, Emmanuel Macron, e il cancelliere tedesco, Olaf Scholz. - Sputnik Italia
6/10

La parte diplomatica del lavoro la stanno svolgendo il presidente francese, Emmanuel Macron, e il cancelliere tedesco, Olaf Scholz.

© AP Photo / Czarek Sokolowski

Per quel che riguarda Jens Stoltenberg, è ormai ufficiale che lascerà il posto di Segretario generale della NATO a settembre, per assumere la guida della Banca centrale norvegese. Tutti, per ovvie ragioni, sperano che termini il mandato senza una guerra.

Per quel che riguarda Jens Stoltenberg, è ormai ufficiale che lascerà il posto di Segretario generale della NATO a settembre, per assumere la guida della Banca centrale norvegese. Tutti, per ovvie ragioni, sperano che termini il mandato senza una guerra. - Sputnik Italia
7/10

Per quel che riguarda Jens Stoltenberg, è ormai ufficiale che lascerà il posto di Segretario generale della NATO a settembre, per assumere la guida della Banca centrale norvegese. Tutti, per ovvie ragioni, sperano che termini il mandato senza una guerra.

© REUTERS / Jakub Stezycki

L'amministrazione presidenziale USA, mercoledì, ha annunciato il dispiegamento di quasi 3.000 soldati americani in Europa orientale nei prossimi giorni, a causa delle tensioni con la Russia per l'Ucraina.

L'amministrazione presidenziale USA, mercoledì, ha annunciato il dispiegamento di quasi 3.000 soldati americani in Europa orientale nei prossimi giorni, a causa delle tensioni con la Russia per l'Ucraina. - Sputnik Italia
8/10

L'amministrazione presidenziale USA, mercoledì, ha annunciato il dispiegamento di quasi 3.000 soldati americani in Europa orientale nei prossimi giorni, a causa delle tensioni con la Russia per l'Ucraina.

© REUTERS / Jakub Stezycki

L'esercito americano ha già circa 4.500 soldati dispiegati in Polonia, principalmente di stanza nell'ovest del paese a rotazione.

L'esercito americano ha già circa 4.500 soldati dispiegati in Polonia, principalmente di stanza nell'ovest del paese a rotazione. - Sputnik Italia
9/10

L'esercito americano ha già circa 4.500 soldati dispiegati in Polonia, principalmente di stanza nell'ovest del paese a rotazione.

© REUTERS / Jakub Stezycki

Nelle ultime settimane, la narrativa della presunta "invasione russa dell'Ucraina" è stata alimentata da diplomatici e media occidentali. Secondo le accuse, la Russia starebbe "ammassando truppe" al confine con l'Ucraina in un complotto per "invadere" il paese vicino, ma Mosca ha più volte liquidato tali affermazioni come infondate provocazioni.

Nelle ultime settimane, la narrativa della presunta "invasione russa dell'Ucraina" è stata alimentata da diplomatici e media occidentali. Secondo le accuse, la Russia starebbe "ammassando truppe" al confine con l'Ucraina in un complotto per "invadere" il paese vicino, ma Mosca ha più volte liquidato tali affermazioni come infondate provocazioni. - Sputnik Italia
10/10

Nelle ultime settimane, la narrativa della presunta "invasione russa dell'Ucraina" è stata alimentata da diplomatici e media occidentali. Secondo le accuse, la Russia starebbe "ammassando truppe" al confine con l'Ucraina in un complotto per "invadere" il paese vicino, ma Mosca ha più volte liquidato tali affermazioni come infondate provocazioni.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала