RT DE si rivolge al tribunale di Berlino contro il divieto di trasmissione in Germania

© RTRT
RT - Sputnik Italia, 1920, 09.02.2022
Seguici suTelegram
RT DE, filiale tedesca del canale televisivo satellitare russo diffuso a livello mondiale RT, ha intentato una causa presso un tribunale di Berlino, chiedendo di annullare la decisione dell'autorità di regolamentazione della nazione di vietare la trasmissione del canale in Germania.
Il regolatore dei media tedesco MABB, in precedenza, aveva ufficialmente vietato le trasmissioni di RT DE in Germania, sostenendo che gli organizzatori del canale non avessero i permessi necessari. Di conseguenza, le attività di RT DE nel Paese sono state bloccate su tutte le piattaforme, inclusi Internet, app mobili, applicazioni per smart TV e satellite.
"MABB afferma che RT DE Productions è responsabile della trasmissione del canale RT DE, ignorando il fatto che le trasmissioni del canale sono gestite da ANO [Organizzazione autonoma non commerciale] TV-Novosti di Mosca", ha affermato RT DE Productions GmbH in una nota.

"Le speculazioni espresse da MABB non sono legate alla realtà. Abbiamo sottolineato che RT DE Productions fornisce servizi ad ANO TV-Novosti esclusivamente come produttore di contenuti e abbiamo anche mostrato chiaramente che non siamo in alcun modo responsabili delle trasmissioni di RT DE. Ci aspettiamo che il Tribunale amministrativo di Berlino revochi la decisione illecita di MABB", sottolinea il comunicato.

Il portavoce della Presidenza russa, Dmitry Peskov, la scorsa settimana ha descritto il divieto come una violazione della libertà di parola. "La situazione è assolutamente ovvia. I media russi, o meglio i media internazionali, sono banditi dalle trasmissioni in Germania”, ha detto.
La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, da parte sua aveva promesso, la scorsa settimana, che Mosca avrebbe intrapreso misure di ritorsione contro i media tedeschi, dichiarazione a cui era, in effetti, seguito l'annuncio del ministero degli Esteri russo che Mosca avrebbe chiuso la Deutsche Welle in Russia.
"L'ufficio del corrispondente della compagnia televisiva e radiofonica tedesca Deutsche Welle nella Federazione Russa è stato chiuso", ha affermato il ministero, aggiungendo che tutti i dipendenti dell'ufficio russo di Deutsche Welle avrebbero perso l'accreditamento. Mosca elaborerà anche un elenco di funzionari coinvolti nel blocco di RT DE, a cui sarà impedito di entrare in Russia, ha affermato il ministero.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала