Rimini, accoltellato ragazzino di 14 anni in una scuola: è grave

© Sputnik . Fabio CarboneAuto della polizia di stato
Auto della polizia di stato - Sputnik Italia, 1920, 09.02.2022
Seguici suTelegram
Ferito all’addome un ragazzo di 14 anni, mentre si trovava in un’aula dell’istituto professionale Leon Battista Alberti di Rimini.
Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzo è stato ferito da un coltello alla milza. A sferrare il fendente è stato un compagno di 14 anni.
Non sarebbero del tutto chiari i motivi del gesto, ma pare che tra i due vi fossero dei rancori e dissapori covati da tempo.
Il 14enne ferito dalla coltellata sferrata tra i banchi di scuola è ora ricoverato in codice rosso all’ospedale Bufalini di Cesena.
Secondo il Corriere di Bologna, il fatto è avvenuto nel laboratorio di meccanica dell’istituto professionale. Alcuni studenti hanno raccontato agli inquirenti che dietro alla tragedia ci sarebbe una vicenda di bullismo. Un'informazione che ora gli inquirenti dovranno approfondire e verificare.

Un mese fa la pistola in classe

Sempre a Rimini e nello stesso istituto professionale, il Leon Battista Alberti, un mese fa uno studente si era presentato in classe con una pistola finta.
Il giovane, durante il cambio dell’ora, aveva puntato l’arma giocattolo in faccia a un professore, il quale si era spaventato per l’accaduto. Vero è che l’arma giocattolo, una copia fedele di una vera, riportava il tappino rosso sulla canna, ma l’evento aveva suscitato non poco sconcerto.
Lo studente è stato poi sottoposto a procedimento disciplinare e sospeso dalle lezioni. Ed oggi il nuovo gesto violento, ma con un ferito grave ricoverato in ospedale.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала