Novavax in arrivo, dal 21 febbraio il vaccino sarà nei paesi UE

© AP Photo / Alastair GrantVaccino anti-Covid Novavax
Vaccino anti-Covid Novavax - Sputnik Italia, 1920, 09.02.2022
Seguici suTelegram
Sono attese, a partire dalla settimana del 21 febbraio, le prime consegne del vaccino Novavax in Unione Europea.
Come ci riferisce ANSA, stamane un portavoce della Commissione Europea ha annunciato che le prime consegne del vaccino Novavax saranno pronte a partire dal 21 febbraio.
Questo vaccino, sempre in due dosi, sarà di facile conservazione, dal momento che richiede temperature comprese tra i 2 e gli 8 gradi.

Secondo Patrizia Popoli, presidente della commissione tecnico-scientifica dell’agenzia del farmaco Aifa, in una recente dichiarazione rilasciata al Corriere della Sera, il vaccino “Ha un meccanismo d’azione diverso. Contiene proteine ricombinanti del virus, cioè coltivate in laboratorio. È possibile che questa metodica tradizionale possa risultare più rassicurante per coloro che temono i vaccini a mRNA (Pfizer e Moderna) anche se non c’è nessuna ragione per diffidare degli altri anti-Covid”. Novavax "ha mostrato un’efficacia del 90%".

In Italia, sarà il quinto vaccino disponibile approvato contro il Covid-19.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала