Covid, oltre 400 milioni di casi al mondo dall’inizio della pandemia

© FotoVariante Omicron
Variante Omicron - Sputnik Italia, 1920, 09.02.2022
Seguici suTelegram
Secondo un recentissimo studio ad opera della Johns Hopkins University di Baltimora, USA, sono oltre i 400 milioni i casi di Covid al mondo dall'inizio della pandemia.
Nel dettaglio, secondo quanto riportato nel nuovo rapporto dell’Università americana, sono ad oggi 401.152.197 i casi di coronavirus riscontrati nel mondo, mentre i decessi legati alla malattia sono a quota 5.765.891.
Continuando la disamina, lo studio della Johns Hopkins University ci fa sapere che si erano superati i 300 milioni di casi poco più di un mese fa, con un incremento relativamente agli ultimi 28 giorni di ben 86.871.381 nuovi malati.
Il totale di dosi di vaccino somministrate nel mondo è pari a 10.100.028.386.
In Europa, i numeri parlano di 11.765.767 casi e 149.512 decessi in Italia, in Francia 21.176.514 casi e 134.609 decessi, in Germania 11.579.518 casi e 119.219 decessi, in Inghilterra 18.055.318 casi e 159.220 decessi, in Spagna 10.439.302 casi e 94.931 decessi, infine in Russia ci sono stati 13.330.769 casi accertati di coronavirus con 337.390 decessi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала