A Como i funerali della donna trovata morta in casa dopo oltre due anni

© AFP 2022 / Miguel MedinaL'ambulanza a Milano, Italia
L'ambulanza a Milano, Italia - Sputnik Italia, 1920, 09.02.2022
Seguici suTelegram
Si svolgeranno a Como i funerali della 70enne trovata morta nel suo appartemento a più di due anni dalla morte. Il sindaco di Como chiede ai cittadini di andare a tenerle compagnia almeno al suo funerale.
Il triste ritrovamento era avvenuto lo scorso 4 febbraio ed ora, al termine dell’autopsia disposta dalla Procura della Repubblica per stabilire l’esatta causa del decesso, potranno essere finalmente svolti i funerali.
Il corpo di Marinella Beretta, questo il nome della 70enne, venne ritrovato dopo oltre due anni dalla morte in stato di avanzata decomposizione su di una sedia della cucina, colta a quanto pare da un improvviso malore.
Erano stati i vigili del fuoco a scoprirne il corpo, a seguito di una chiamata dei vicini di casa della donna, dopo che un albero del giardino della signora era caduto sulla via comune per il forte vento.
Il ritrovamento del corpo ha lasciato attonita l’intera comunità, la donna è infatti morta nella più completa solitudine. I vicini di casa ritenevano che la donna si fosse trasferita in Liguria ed in oltre due anni nessuno si era preoccupato di lei.

"È morta senza nessuno accanto, almeno nel momento del suo funerale andiamo tutti a tenerle compagnia", questo l’accorato appello del sindaco di Como, Mario Landriscina.

"Questa vicenda, la solitudine dimenticata, ferisce le coscienze. Ricordare la vita è il dovere di una comunità che vuol restare unita. Dobbiamo tornare a curare i legami tra noi. Curarsi gli uni degli altri è l'esperienza delle famiglie, delle istituzioni, del nostro essere cittadini: nessuno deve restare solo". questo il post su Facebook del ministro della Famiglia, Elena Bonetti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала