"Tomba" per la NATO

© Sputnik . Vitaly PodvitskyPutin VS NATO
Putin VS NATO - Sputnik Italia, 1920, 07.02.2022
Seguici suTelegram
L'espansione della NATO verso est è una minaccia non solo per la Russia, ma anche per Turchia, Iran e Cina, ha detto a Sputnik Dogu Perincek, presidente del Vatan Partisi (Partito Patriottico turco).

"La visita del presidente russo Vladimir Putin in Cina, e poi ad Ankara, delinea una road map non solo per la regione, ma anche per tutto il mondo, volta alla pace e alla comprensione reciproca. La visita, in un certo senso, assume una linea contro la minaccia di guerra degli Stati Uniti nel Mar Nero, nel Mediterraneo, nel Mar Arabico, nello Stretto di Hormuz. Questo è un segnale che Russia, Turchia, Cina e Iran stanno agendo insieme. Solo questi quattro paesi sono capaci di impedire l'espansione della NATO ad est. L'espansione della NATO ad est è una minaccia per Russia, Turchia, Iran e Cina", ha spiegato Perincek.

“Infatti, l'espansione dell'alleanza è una minaccia per la stessa Nato, porterà alla sua “morte”. C'è un buco, un abisso per la NATO. Le visite di Putin in Cina e in Turchia sono una specie di "tomba" per la NATO, ciò è storicamente importante", ha affermato Perincek.

La proposta russa sulle garanzie di sicurezza

Alla fine del 2021, la Russia ha pubblicato le bozze di un trattato con gli Stati Uniti e un accordo con la NATO sulle garanzie di sicurezza. Mosca, in particolare, chiede ai suoi partner occidentali garanzie legali sulla rinuncia di un'ulteriore espansione della NATO a est.
Il 10 gennaio, Russia e Stati Uniti hanno tenuto a Ginevra una nuova serie di colloqui sulla stabilità strategica, che è stato seguito da una riunione del Consiglio Russia-NATO a Bruxelles e da consultazioni presso la sede di Vienna dell'OSCE.
Il 1° febbraio, in una conferenza stampa a seguito dei colloqui con il premier ungherese Viktor Orban, il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che la parte russa sta analizzando attentamente le risposte ricevute il 26 gennaio da Stati Uniti e NATO alle proposte russe sulle garanzie di sicurezza.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала