Meta considera la possibilità di chiudere Facebook e Instagram in Europa

© Sputnik . Maksim Blinov / Vai alla galleria fotograficaLogo di Facebook e Meta
Logo di Facebook e Meta - Sputnik Italia, 1920, 07.02.2022
Seguici suTelegram
Meta sta studiando uno scenario per la chiusura di Facebook e Instagram nell'Unione Europea.
Lo si apprende da un rapporto della compagnia consegnato alla Commissione per i Titoli e gli Scambi statunitense (US Securities and Exchange Commission).
Le difficoltà sono emerse a seguito dell'adozione nell'UE di una nuova legge che prevede la conservazione ed il trattamento dei dati solo sui server europei. Attualmente i dati di Meta si trovano negli Stati Uniti e in Europa. L'azienda ritiene che il suo approccio sia fondamentale per il business: sia in termini di funzionamento dei social network che per il mercato pubblicitario.
Meta considera le nuove regole dell'UE una minaccia per il lavoro di Facebook e Instagram. Senza un sistema di trasferimento dati transatlantico, la società potrebbe persino abbandonare il mercato europeo.
Il vicepresidente degli affari globali e della comunicazione Nick Clegg ha sottolineato che la legge sarà un disastro per tutti gli imprenditori che fanno affidamento sui servizi e sugli annunci forniti dall'azienda.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала