Vicenza, 22enne in ospedale dopo accoltellamento dice: gli assalitori sono soldati Usa

CC BY 2.0 / Chris Sampson / Ambulanza della Croce Rossa in Italia
Ambulanza della Croce Rossa in Italia - Sputnik Italia, 1920, 06.02.2022
Seguici suTelegram
Il giovane non è in pericolo di vita, ma ricoverato in gravi condizioni all'ospedale cittadino. Lo stesso ha riferito che gli aggressori sono "soldati americani".
Un ragazzo di 22 anni di Padova è ricoverato in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, all'ospedale cittadino dopo aver subito una accoltellata in pieno petto.
L'episodio è avvenuto alle 6:00 di questa mattina di fronte ad un locale di lap dance, nella zona Fiera di Vicenza.
Stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti all'interno del locale è iniziato un diverbio tra due gruppi di giovani, poi spostatisi all'esterno del locale.
Nel piazzale antistante il locale la discussione è degenerata fino all'accoltellamento.
Gli amici del giovane hanno provveduto a chiamare i soccorsi.
Il giovane è stato portato in ospedale dove è al momento ricoverato.
È stato lo stesso giovane a riferire che gli aggressori sono soldati americani, fatto su cui stanno indagando, oltre che gli organi inquirenti italiani, anche personale della United States Army Africa (Usaraf) componente dell'esercito statunitense di stanza a Vicenza presso la caserma Ederle.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала