Valanga travolge alpinisti: morto uno sciatore di 68 anni in Svizzera

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaAlpi austriache
Alpi austriache - Sputnik Italia, 1920, 06.02.2022
Seguici suTelegram
La tragedia è avvenuta nella Valle di Goms, nel cantone elvetico del Vallese, al confine con la Val d'Ossola. Salvi gli altri tre sci alpinisti del gruppo.
Una valanga ha travolto una comitiva di sci alpinisti uccidendo un ossolano di 69 anni, Pier Carlo Cesati. La tragedia è avvenuta nel Canton Vallese, in Svizzera, sabato mattina durante un'escursione nella Valle di Goms, al confine con la Val d'Ossola.
La vittima è stata immediatamente soccorsa dai compagni, ma per lui non c'è stato nulla da fare. Salvi gli altri escursionisti del gruppo.
Un alpinista è stato recuperato dai soccorritori e portato in ospedale a Sion per sospette fratture. Un terzo è stato soltanto sfiorato dalla massa di neve, mentre l'altro non è stato coinvolto.
La notizia dell'incidente è arrivata nella serata di sabato destando dolore e sconcerto soprattutto fra gli ex colleghi di lavoro delle autolinee Comazzi, dove Cesati ha lavorato come autista fino alla pensione.
Ieri un'altra valanga ha ucciso un giovane sciatore di 23 anni a Livigno. Il giovane era finito in un canalone durante un fuoripista con un amico, quando è stato investito dalla massa di neve. E' deceduto in ospedale in seguito ai traumi riportati.
Sciatori sulle piste - Sputnik Italia, 1920, 06.02.2022
Valtellina, Livigno: non ce l'ha fatta lo sciatore travolto dalla valanga ieri, è morto in ospedale
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала