Nuove varianti Covid a New York, studio rivela la presenza di ceppi mutati nel sistema fognario

© REUTERS / Gary HershornPeople walk on a pier in the Hudson River in New York, the United States
People walk on a pier in the Hudson River in New York, the United States - Sputnik Italia, 1920, 04.02.2022
Seguici suTelegram
Un team di ricercatori di diverse università statunitensi ha rilevato ciò che ha definito "lignaggi criptici SARS-CoV-2" nelle acque reflue di New York City, qualcosa che potrebbe segnalare che una nuova variante COVID-19 potrebbe essere incombente.
I risultati sono stati pubblicati giovedì su Nature Communications, ma i ricercatori non si pronunciano ancora riguardo all'origine delle mutazioni COVID, che comunque non sono state ancora visualizzate nei pazienti umani.
"Questi lignaggi contengono mutazioni che erano state osservate raramente in campioni clinici, tra cui Q493K, Q498Y, E484A e T572N e condividono molte mutazioni con la variante Omicron in questione", ha scritto il team di ricerca. "Alcune di queste mutazioni espandono il tropismo degli pseudovirus SARS-CoV-2, consentendo l'infezione delle cellule che esprimono il recettore ACE2 umano, di topo o di ratto".
I due principali suggerimenti offerti dal team sono stati che le mutazioni potrebbero provenire da infezioni umane COVID-19 precedentemente non campionate e che si deve cercare la fonte negli animali infetti da virus.
Michael Lanza, portavoce del Dipartimento della salute e dell'igiene mentale di New York City, ha dichiarato al New York Times che gli esperti medici "non hanno visto queste varianti tra i pazienti clinici a New York".
Non sono state rese note le zone della città nelle quali sono stati rinvenuti i nuovi ceppi.
All'inizio di gennaio, gli esperti sanitari statunitensi hanno indicato i sistemi fognari come aree di interesse nelle loro future indagini sul coronavirus e su come si diffonde. La dott.ssa Amesh Adalja, studiosa anziana presso il Johns Hopkins Center for Health Security, ha affermato che le acque reflue saranno "un indicatore principale di ciò che sta accadendo in una determinata comunità e di ciò che verrà".
Il monitoraggio delle acque reflue può rivelarsi particolarmente difficile, a causa del fatto che le acque reflue possono contenere informazioni che possono mancare negli studi clinici, perché non tutti i casi di coronavirus ricevono attenzione clinica, poiché a volte si può essere infettati ma avere sintomi lievi o nessuno.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала