In manette il rapper milanese Kappa 24K

© Foto : Instagram / Kappa 24K Il rapper Milanese Kappa 24K
Il rapper Milanese Kappa 24K  - Sputnik Italia, 1920, 04.02.2022
Seguici suTelegram
La Polizia di Milano ha effettuato l’arresto questa mattina all’alba; il rapper milanese Kappa 24K sarebbe coinvolto in una sparatoria avvenuta ad inizio gennaio in piazza Monte Falterona, tra zona San Siro e zona Lotto Fieramilano, in cui era rimasto ferito un uomo egiziano di 26 anni.
Le manette sono scattate ai polsi del rapper Kappa 24K all’alba di questa mattina, l’accusa è quella di detenzione illegale e porto sulla pubblica via di arma da fuoco ed esplosione in aria di più colpi in luogo pubblico e affollato.
Nella notte dell'8 gennaio scorso, a Milano, in piazza Monte Falterona, un uomo di origine egiziana di 26 anni era rimasto ferito durante uno scontro fra due bande rivali e, a seguito dei fatti, la polizia aveva arrestato un pregiudicato di 51 anni per tentato omicidio.
Il rapper, durante lo scontro, avrebbe fatto esplodere diversi colpi d'arma da fuoco, detenuta illegalmente.
I motivi dello scontro sono da ricondurre alla ripartizione delle commissioni discografiche ai vari gruppi rap.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала