RT DE, il Cremlino critica il divieto in Germania come violazione della libertà di parola

© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyRT
RT - Sputnik Italia, 1920, 03.02.2022
Seguici suTelegram
Il 2 febbraio, l'autorità per le telecomunicazioni tedesca MABB ha ufficialmente vietato le trasmissioni di RT DE in Germania, sostenendo che il canale non disponeva delle necessarie autorizzazioni.
Il Cremlino è preoccupato per la situazione di RT DE in Germania, che vede come una violazione della libertà di parola, è quanto ha affermato il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov.
"La situazione è assolutamente ovvia. Ai media russi, piuttosto che ai media internazionali, è vietato trasmettere in Germania", ha detto Peskov.
Questa mattina, la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha affermato che la Russia annuncerà oggi misure di ritorsione contro i media tedeschi.
Mercoledì, l'autorità per le telecomunicazioni tedesca MABB ha vietato le trasmissioni di RT DE in Germania, sostenendo che gli organizzatori dell'emittente non avevano i permessi necessari. Le trasmissioni di RT DE in Germania sono terminate su tutte le piattaforme, tra cui internet, applicazioni mobili, smart TV e satelliti.
Il lancio di RT DE è stato circondato da polemiche nell'Unione Europea. Ad agosto, a RT DE è stata rifiutata la licenza di trasmissione in Lussemburgo, questo dopo aver ricevuto alcuni dati dalle autorità tedesche. A settembre, YouTube ha rimosso due canali RT DE, senza diritto di ripristino, per presunte "violazioni delle regole della community".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала