Roma, edicolante rincorre un ladro e muore d’infarto

© Sputnik . Irina Kalashnikova / Vai alla galleria fotograficaEdicola francese
Edicola francese - Sputnik Italia, 1920, 03.02.2022
Seguici suTelegram
Un edicolante della zona portuense, a Roma, ha rincorso un ladro, ma l’inseguimento gli è stato fatale, poiché ha accusato un malore ed è morto lungo via Portuense.
Il fatto si è verificato nella mattinata di giovedì 3 febbraio, riporta il RomaToday. A dare l’allarme alcuni passanti che hanno assistito alla scena e visto l’edicolante accasciarsi al suolo. Chiamato il 112, sul posto sono giunti un'ambulanza e i carabinieri. A questi ultimi sono affidate ora le indagini per chiarire l’accaduto.
Secondo una prima ricostruzione, l’edicolante, poco prima delle 8, stava sistemando i quotidiani appena ricevuti, quando uno sconosciuto si è avvicinato minacciandolo e poi lo ha derubato dei soldi della cassa.
L’edicolante ha reagito e il ladro è scappato, senza riuscire a portare con sé i soldi della cassa. Ed è qui che l’edicolante inizia la corsa per acciuffare il ladro, che però corre veloce e si dilegua. Lui torna indietro nella sua edicola, ma poco dopo si accascia sentendosi male.
I tentativi di rianimare l’uomo compiuti dal 118 sono risultati vani, l’uomo era ormai già morto. La caccia al ladro invece prosegue.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала