Pakistan, uccisi 7 soldati in scontri con i separatisti nel Belucistan

© AFP 2022 / Banaras KHANAmbulanze nel Belucistan
Ambulanze nel Belucistan - Sputnik Italia, 1920, 03.02.2022
Seguici suTelegram
Sette soldati pakistani e almeno 13 guerriglieri sono rimasti uccisi in scontri a fuoco nell'irrequieta provincia del Belucistan, hanno riferito oggi le forze di Islamabad, a loro volta i separatisti hanno sostenuto che a decine sono morti nei combattimenti ancora in corso.
I separatisti baluchi hanno intensificato gli attacchi contro le forze pakistane nelle ultime settimane, anche con un attacco dinamitardo nella megalopoli orientale di Lahore il mese scorso.
Il ministro dell'Interno Sheikh Rashid Ahmad ha detto che le forze pakistane sono state attaccate mercoledì in tarda serata nei distretti di Naushki e Panjgur del Belucistan, una provincia ricca di petrolio e gas al confine con Iran e Afghanistan.
Complessivamente 7 soldati e 13 ribelli sono rimasti uccisi nei due assalti, ha riferito l'esercito pakistano.
In una dichiarazione sul loro canale Telegram, tuttavia l'Esercito di liberazione del Baloch ha affermato di aver ucciso decine di soldati pakistani.
Nel tardo pomeriggio di oggi i separatisti hanno affermato che il loro assalto alle forze governative a Naushki è stato "completato con successo" e nell'operazione sono stati eliminati 100 soldati pakistani, incluso un ufficiale".
Un alto funzionario dell'esercito pakistano ha definito quanto sostenuti dai ribelli "una bugia".
I separatisti beluci spesso esagerano i risultati ottenuti sul campo di battaglia, così come l'ufficio di pubbliche relazioni dell'esercito pakistano minimizza le perdite.
Il ministro dell'Interno del Belucistan Zia Lango ha detto ai giornalisti che il bilancio delle vittime delle forze governative potrebbe arrivare fino a 12, compreso il personale paramilitare.
La provincia pakistana del Beluchistan confina con Iran e Afghanistan. Questo territorio è ricco di risorse naturali, ma la gente del posto nutre da tempo risentimento, sostenendo di non ricevere una buona parte delle sue ricchezze.
Oltre agli attacchi degli independentisti, le forze pachistane in Belucistan subiscono azioni militari da gruppi radicali islamici.
La Cina ha fatto investimenti nell'ambito di un progetto da 54 miliardi di dollari noto come il Corridoio economico Cina-Pakistan per il potenziamento delle infrastrutture, dei collegamenti elettrici e di trasporto.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала