Joe Biden: gli Stati Uniti hanno eliminato il comandante supremo del Daesh

© Foto : Twitter / @JtruzmahScreenshot del video che presumibilmente mostra le conseguenze di quella che la SANA ha descritto come "aggressione israeliana" contro la regione di Latakia, 5 maggio 2021
Screenshot del video che presumibilmente mostra le conseguenze di quella che la SANA ha descritto come aggressione israeliana contro la regione di Latakia, 5 maggio 2021 - Sputnik Italia, 1920, 03.02.2022
Seguici suTelegram
Questa mattina, il portavoce del Pentagono, John Kirby, aveva annunciato che le forze delle operazioni speciali statunitensi avevano completato con successo un'operazione antiterrorismo nella provincia di Idlib, nel nord-ovest della Siria. Almeno una dozzina di persone, compresi alcuni civili, sarebbero rimaste uccise nel raid.
Il presidente Joe Biden ha annunciato che gli Stati Uniti hanno eliminato il comandante supremo di Daesh*.

"Grazie all'abilità e al coraggio delle nostre forze armate, abbiamo eliminato Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurashi, leader dell'Isis*. Tutti gli americani sono tornati sani e salvi dall'operazione", ha detto stamani Biden in una dichiarazione.

Al-Qurashi, 45 anni, era stato soprannominato il secondo "califfo" dello Stato Islamico, alias ISIS, alias Daesh, gruppo terroristico illegale in tutto il mondo, questo dopo che il suo primo leader, Abu Bakr al-Baghdadi, era stato ucciso in un raid americano a ottobre 2019, anche allora nella provincia di Idlib.
Il commando statunitense è arrivato nel villaggio di Atmeh, situato a Idlib e in mano ai ribelli sostenuti dalla Turchia, a bordo di elicotteri da combattimento nelle prime ore di oggi, giovedì 3 febbraio, uccidendo al-Qurashi e almeno una dozzina di altre persone, compresi civili, questo secondo i media.
Dalle prime ricostruzioni dell'accaduto, sembra che il leader dell'ISIS, Al-Qurashi, si sia fatto saltare in aria.
Un funzionario dell'amministrazione Biden ha confermato che dei civili sono rimasti uccisi nell'operazione, ma sostiene che siano morti dopo che un ordigno esplosivo è stato fatto esplodere dai militanti durante il raid.
*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e in altri paesi
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала