Figliuolo annuncia consegne della pillola anti-Covid "Paxlovid"

© AP Photo / Guglielmo MangiapaneFrancesco Paolo Figliuolo
Francesco Paolo Figliuolo - Sputnik Italia, 1920, 03.02.2022
Seguici suTelegram
Il farmaco antivirale sviluppato dalla casa farmaceutica Pfizer verrà consegnato alle Regioni a partire da domani.
A partire dalla giornata di domani verrà distribuito alle Regioni e alle province autonome la pillola Paxlovid, per il trattamento contro il Covid-19. Ciò è stato possibile grazie alla firma del contratto tra la struttura del Commissario per l'emergenza Francesco Figliuolo e la Pfizer, la casa farmaceutica americana che ha sviluppato questo farmaco ad hoc contro il coronavirus.
Secondo l'accordo, in Italia saranno disponibili 600mila trattamenti con questo farmaco. La distribuzione delle compresse sarà progressiva in base alla disponibilità e sarà conforme alle indicazioni del ministero della Salute e dell'Aifa.

La compressa anti-Covid di Pfizer

Paxlovid è il primo farmaco antivirale orale raccomandato nell'Unione Europea per la cura del Covid-19, dopo che l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) ne aveva autorizzato l'uso. È stato messo a punto dalla casa farmaceutica americana Pfizer, già sviluppatore del vaccino anti-Covid a mRna noto con la denominazione commerciale Comirnaty.
Ospedale COVID a Praga - Sputnik Italia, 1920, 14.12.2021
Pfizer, la pillola anti covid Paxlovid funziona: -89% ricoveri tra pazienti di categorie a rischio
Come indicato dall'Ema, queste compresse sono raccomandate per la terapia contro il Covid negli adulti che non hanno bisogno dei ventilatori polmonari o ossigeno supplementare e nelle categorie a rischio di decorso grave della malattia.
Il principio di azione del farmaco è che il suo principio attivo Nirmatrelvir inibisce la proteina SARS-CoV-2, impedendo così la moltiplicazione del virus.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала