Alex Zanardi lotta come un leone, ha terminato il primo ciclo di terapia iperbarica

© AP Photo / Mauro PimentelAlex Zanardi
Alex Zanardi - Sputnik Italia, 1920, 03.02.2022
Seguici suTelegram
Il campione Alex Zanardi prosegue i suoi cicli di terapia, dopo lo spaventoso incidente che lo ha tenuto in bilico tra la vita e la morte.
Come riporta l’Ansa, Zanardi ha concluso, in un centro specializzato di Ravenna, un ciclo di cure iperbariche durato l’intero mese di gennaio.
Le terapie iperbariche avrebbero avuto un buon esito, secondo quanto trapela, e in primavera è previsto per Alex Zanardi un nuovo ciclo di terapie presso il centro iperbarico di Ravenna.
Zanardi si è sottoposto ad un ciclo di fisioterapia in camera iperbarica, una procedura medica considerata più efficiente rispetto alla normale fisioterapia, poiché il paziente viene stimolato con una miscela di ossigeno ed elio, mentre svolge gli esercizi fisici con un operatore sanitario specializzato.
I risultati ci sono e per questo Zanardi tornerà ancora, per sottoporsi alla fisioterapia in camera iperbarica. Appena a dicembre era rientrato a casa dall'ospedale dopo un anno e mezzo di degenza.
L’incidente di Zanardi è avvenuto il 19 giugno 2020 in provincia di Siena, lungo una provinciale, dove il campione conduceva una gara non competitiva in handbike. Per cause in fase di accertamento da parte della magistratura, il campione si è scontrato con un camion che procedeva nel senso opposto. È stata l'handbike a invadere la corsia del camion.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала