Tesla, problemi alla guida automatica: saranno richiamati alla base 53.800 veicoli elettrici

© REUTERSLogo Tesla
Logo Tesla - Sputnik Italia, 1920, 02.02.2022
Seguici suTelegram
Tesla richiamerà 53.822 auto prodotte tra il 2016 e il 2022, a causa di un bug nel programma di guida autonoma, che porta le auto ad attraversare i segnali di stop senza fermarsi completamente, è quanto ha affermato in un comunicato la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA).
Questa funzione, denominata arresto in movimento, è disponibile nelle auto dotate di un software di guida autonoma completo e può consentire all'auto di proseguire senza fermarsi di fronte ad un segnale di divieto, il che "può aumentare il rischio di incidenti", secondo quanto riferito lunedì in una nota della Traffic Safety Administration (NHTSA).
A partire da ottobre 2020, Tesla ha incluso questa programmazione nella versione beta del software e consentirebbe a un'auto di superare i segnali di stop ad una velocità inferiore ai 10 chilometri orari, in assenza di movimento nelle vicinanze, biciclette o pedoni.
Dopo due incontri chiarificatori con l'NHTSA il 20 gennaio, Tesla ha deciso di disattivare questo programma e ha notificato il richiamo alle autorità di regolamentazione il 27 gennaio. Il produttore ha comunque affermato di non essere a conoscenza di incidenti causati da questo sistema.

La società richiamerà i veicoli Model 3 costruiti tra il 2017 e il 2022, le vetture Model S e Model X prodotte tra il 2016 ed il 2022 e le vetture Model Y prodotte tra il 2020 e il 2022. Tesla invierà un aggiornamento software ai veicoli da remoto, senza alcun costo per i loro proprietari.

Precedentemente, altri richiami sono avvenuti lo scorso novembre per 7.600 veicoli, per riparare i rischi dell'airbag del conducente, seguito da un più grande richiamo di mezzo milione di auto a dicembre, per problemi legati al bagagliaio.
La società ha anche concordato, alla fine dello scorso anno, di disabilitare una funzione che consente ai conducenti di giocare ai videogiochi durante la guida, questo dopo un'indagine dell' NHTSA.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала