Mosca promette risposta speculare a divieto di trasmissione per RT DE in Germania

© Sputnik . Maksim Blinov / Vai alla galleria fotograficaLa vista del ministero degli Esteri russo, Mosca.
La vista del ministero degli Esteri russo, Mosca. - Sputnik Italia, 1920, 02.02.2022
Seguici suTelegram
Il regolatore dei media tedesco MABB ha ufficialmente vietato la trasmissione di RT DE nel Paese, sostenendo che gli organizzatori del canale non avevano l'autorizzazione necessaria.
La decisione dell'authority competente tedesca di vietare a RT DE di andare in onda in Germania costringe Mosca a misure di ritorsione contro i media tedeschi in Russia, ha affermato oggi il ministero degli Esteri russo.
Nonostante il regolatore tedesco, MAAB, affermi che l'emittente russa non disponga dell'autorizzazione necessaria, Mosca ha sottolineato che il divieto è stato imposto nonostante RT DE avesse la relativa licenza.
Il dicastero diplomatico di Mosca ha inoltre sottolineato che le preoccupazioni della Russia in merito al divieto sono state esplicitamente ignorate dalla Germania.
A sua volta la portavoce ufficiale del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha affermato che la Germania è scivolata sui suoi obblighi nel campo della protezione della libertà di parola e Mosca non ha nulla di cui vergognarsi rispondendo alle azioni di Berlino.
"Che a Berlino non dicano ora che non è stato offerto loro di rimanere all'interno del quadro giuridico internazionale. Lo abbiamo proposto. Ripetutamente e a vari livelli. Hanno delineato opzioni per risolvere problemi che non abbiamo creato. Ma se la macchina dell'informazione e della politica tedesca è scivolata sui suoi obblighi nel campo della libertà di parola, non abbiamo nulla di cui vergognarci nel ricambiare", ha scritto Zakharova nel suo canale Telegram.
All'inizio della giornata il MAAB aveva vietato a RT DE di trasmettere in Germania.
"Il 1° febbraio 2022, la commissione per la registrazione e la supervisione delle autorità di regolamentazione dei media ha ufficialmente contestato ed ha vietato l'organizzazione e la trasmissione dei programmi di RT DE in Germania, poiché manca l'autorizzazione necessaria ai sensi della legge sui media", ha affermato l'autority tedesca.

Caso RT DE sarà sollevato a livello Osce

La Russia solleverà la questione del divieto di trasmissione a RT DE in Germania a livello dell'Osce e verrà richiesta una risposta chiara al rappresentante per la libertà dei media su quanto accaduto, ha dichiarato a Sputnik Maxim Buyakevich, vice rappresentante della Russia all'Osce.
"Naturalmente, abbiamo sollevato ripetutamente questo problema, lo stiamo sollevando e continueremo a sollevarlo a livello dell'Osce e nel quadro delle riunioni del consiglio permanente di questa organizzazione e, naturalmente, chiederemo al rappresentante sulla libertà dei media, Teresa Ribeiro, una chiara reazione a questi atti di censura assolutamente non mascherati da parte delle autorità tedesche", ha affermato il diplomatico.
Incontro tra Sergey Lavrov e Annalena Baerbock - Sputnik Italia, 1920, 18.01.2022
Unione dei giornalisti russi consegna lettera a ministro Esteri tedesco a difesa di RT DE
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала