Biden approva il dispiegamento di ulteriori truppe in Europa orientale - CNN

© AFP 2022 / Drew Angerer/Getty ImagesJoe Biden
Joe Biden - Sputnik Italia, 1920, 02.02.2022
Seguici suTelegram
Venerdì scorso, la Casa Bianca aveva annunciato che Washington avrebbe spostato ulteriori truppe in Europa orientale, senza specificare quante ne sarebbero state inviate o dove sarebbero state dislocate. Oggi Varsavia ha annunciato che ulteriori 2.500 soldati statunitensi sarebbero stati schierati in Polonia.
Il presidente americano Joe Biden ha dato il via libera formale al dispiegamento di ulteriori soldati statunitensi in Europa orientale, con il Pentagono che dovrebbe annunciare formalmente la decisione nel corso della giornata, riporta la CNN, con riferimento a funzionari dell'amministrazione a conoscenza della situazione.

Il dispiegamento delle truppe dovrebbe essere così ripartito: 2mila soldati in Polonia e diverse migliaia tra Romania ed altri membri "sudorientali" non identificati della Nato, secondo le fonti dell'emittente (Romania, Bulgaria, Grecia e Turchia sono normalmente considerati i membri più a sud-est dell'Alleanza Atlantica).

Le truppe dovrebbero partire per l'Europa "nei prossimi giorni", secondo le fonti dell'emittente, con lo scopo di "mostrare sostegno" agli alleati della Nato.
Separatamente, funzionari statunitensi hanno dichiarato oggi al Wall Street Journal che oltre 3.000 soldati di Fort Bragg, nella Carolina del Nord, sarebbero stati inviati in Polonia e Germania, con circa 1.000 militari al momento di stanza nelle basi in Germania da ricollocare in Romania.
I funzionari hanno inoltre rivelato al Wall Street Journal che il Pentagono rafforzerà la sua forza di reazione rapida di 8.500 soldati, con diverse migliaia di militari in più, ovvero con quelle forze in grado di essere trasportate in aereo in Europa velocemente.
Vladimir Putin - Sputnik Italia, 1920, 01.02.2022
Putin sulle garanzie di sicurezza: "L'Occidente ha ignorato le preoccupazioni della Russia"
All'inizio della giornata, il capo dell'Ufficio per la sicurezza nazionale polacco, Pawel Soloch, ha annunciato che 2.500 soldati statunitensi sarebbero stati dispiegati in Polonia, oltre ai 5.500 già di stanza nel Paese.
Il presidente Biden ha annunciato alla fine della scorsa settimana che ulteriori truppe statunitensi sarebbero state inviate in Europa orientale, in relazione alla situazione ai confini dell'Ucraina, senza tuttavia rivelare altri dettagli.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала