Orrore a Reggio Emilia, minorenne violentata dai compagni classe: un 15enne arrestato

© Foto : PixabayViolenza sessuale - immagine metaforica
Violenza sessuale - immagine metaforica - Sputnik Italia, 1920, 01.02.2022
Seguici suTelegram
Un 15 enne è stato arrestato dai carabinieri ed altri due minorenni sono indagati, tutti con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di una coetanea, a seguito di una festa a base di alcolici dopo uno sciopero a scuola.
Il fatto in questione risalirebbe a venerdì scorso, quando, approfittando di uno sciopero a scuola, cinque compagni di classe, tre ragazzi e due ragazze, avrebbero deciso di organizzare una festa a base di alcolici nell’appartamento dei genitori di uno di questi, l'arrestato in questione. La notizia viene riportata dall’ANSA e da tutti i principali organi d'informazione locali e nazionali.
I fatti si sono svolti dopo che una delle due ragazze (che verrà interrogata nel corso delle prossime ore) ha deciso di ritornare a casa nel primo pomeriggio; approfittando dello stato d’ubriachezza dell’altra ragazza, i tre minorenni avrebbero abusato di lei, che, sotto shock, avrebbe poi chiamato la sorella intorno alle ore 15, per denunciare quanto subito.
Uno degli indagati ha già reso dichiarazioni spontanee in caserma, ammettendo di aver avuto un rapporto con la ragazza, un secondo deve essere ancora identificato e ascoltato dagli inquirenti, mentre il ragazzo posto agli arresti sostiene, stando a quanto dichiarato all'ANSA dall'avvocato Fornaciari, "che il rapporto fosse stato consenziente".
Per la pm Alessandra Serra, della Procura dei Minori, però, la violenza sessuale è aggravata "dalle condizioni di inferiorità psichica e fisica, avendo la medesima pesantemente abusato di sostanze alcoliche quali vino e vodka alla pesca, in tali quantità da compromettere la capacità di esprimere un valido consenso", è quanto si legge nella richiesta di misura cautelare.
Il provvedimento d'arresto è scattato perché il giudice ha ravvisato il pericolo di fuga.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала