Acciaierie Arvedi rileva Acciai speciali di Terni e si espande in Germania e Turchia: superata Ilva

© Sputnik . Pavel Lisitsyn / Vai alla galleria fotograficaL'acciaio laminato a freddo prodotto in Russia
L'acciaio laminato a freddo prodotto in Russia - Sputnik Italia, 1920, 01.02.2022
Seguici suTelegram
Il Gruppo Arvedi di Cremona ha rilevato gli Acciai speciali Terni e le controllate commerciali in Germania, Italia e Turchia di ThyssenKrupp.
L’importante gruppo siderurgico italiano, tra i più rilevanti d’Europa, porta così a termine il closing, dopo l’avallo dell’Antitrust europeo ricevuto lo scorso 21 dicembre e da parte dell’Antitrust turco.
L’operazione è partita il 15 settembre scorso con la firma dell’accordo, ed ora nasce un gruppo siderurgico da 7,5 miliardi di euro di fatturato annuo, tutto italiano e con estensioni in Germania e Turchia.
Con l’acquisizione, il Gruppo Arvedi, fondato nel 1963 dal cavaliere del lavoro Giovanni Arvedi, giunge a 6.600 dipendenti impiegati e supera di slancio l’ex Ilva.
Se si uniscono i bilanci del 2020 di Arvedi e delle acciaierie di Terni, riporta L’Economia del Corriere, si giunge ad un fatturato di 3,8 miliardi di euro.
Nello stesso periodo, l’ex Ilva ha visto i suoi ricavi collassare da 2,5 a 1,61 miliardi di euro.
Nel 2021, poi, Arvedi ha messo a segno un bilancio record, e questo nonostante le strozzature lungo la catena di fornitura causate dalla pandemia e nonostante l’aumento dei prezzi dell’energia.
Il Gruppo Arvedi e la siderurgia italiana riescono a fare quello che i francesi e gli indiani di ArcelorMittal non sono stati capaci di fare con l’ex Ilva.
Arvedi, con i 6 milioni di tonnellate di acciaio prodotto ogni anno, diventa una figura della siderurgia importante non solo a livello Europeo, ma a livello globale.
Il Gruppo è pienamente impegnato con investimenti propri nell’ammodernamento degli impianti, in ottica di riduzione dell’impatto ambientale e anche dei consumi energetici.
Degno di nota, il fatto che il Gruppo Arvedi non è quotato in borsa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала