Tajani: “Berlusconi è il leader del centrodestra e si è ripreso la scena”

© AFP 2022 / JOHN THYSAntonio Tajani, presidente dell'Europarlamento
Antonio Tajani, presidente dell'Europarlamento - Sputnik Italia, 1920, 31.01.2022
Seguici suTelegram
Forza Italia a lavoro per uno schieramento legato al Ppe. Sul Quirinale “non potevamo eleggere un altro tecnico”.
Forza Italia non ha mai cambiato posizione nella sua ricerca di convergenza per l’elezione del presidente della Repubblica, spiega Antonio Tajani, coordinatore e vicepresidente di Fi al Corriere della Sera: “Non potevamo votare un altro tecnico al Quirinale. La politica non può scomparire dalla scena, deve essere protagonista”.
“Noi avevamo una linea molto chiara: avremmo voluto un presidente di centrodestra, ma dopo la rinuncia di Berlusconi e le divisioni in Parlamento la nostra richiesta è sempre stata quella di un presidente politico”.
La soluzione del Mattarella bis è stata possibile “per la decisione nostra e di Berlusconi di sbloccare una situazione di impasse pericolosissima” dicendo chiaramente a Salvini e Meloni “che la nostra posizione era questa. Poi ogni forza in autonomia fa le sue scelte. Bene che anche lui abbia preso alla fine questa strada”.

Berlusconi resta centrale e leader

Per Tajani, nonostante le divisioni nella coalizione, il centrodestra continua ad esistere e il leader resta immutato.
“C’è un fondatore del centrodestra, che è Silvio Berlusconi”.
L’ex premier “si è ripreso il centro della scena” e non lascerà. Ora l’obiettivo “è prima di tutto lavorare affinché il governo porti a termine il grande e delicato lavoro che abbiamo di fronte, e poi che FI sia protagonista del grande rilancio dell’area che in Italia si riconosce nel Ppe, quella europeista, atlantista, liberale, moderata”.
Un lavoro che proseguirà anche con altre forze di centro: “Continueremo a coordinarci e a lavorare assieme, come abbiamo fatto nel momento decisivo della scelta del capo dello Stato”.
E “su singoli temi — penso alla giustizia —è possibile che si cammini insieme per esempio con Iv, ma noi siamo centrodestra. Lo siamo come Forza Italia, un partito autonomo che dovrà essere sempre più trainante e protagonista”.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала