Guardian: passaporti falsi ai terroristi dell'Isis per entrare in Europa e Usa

© AP Photo / FileMilitanti del Daesh
Militanti del Daesh - Sputnik Italia, 1920, 31.01.2022
Seguici suTelegram
Un passaporto falso per attraversare il confine siriano costa meno di 13.500 euro. Uno dei venditori: "Non è il mio lavoro vedere chi è cattivo e chi no".
Si trovano sul web, a portata di clic, i passaporti falsi utilizzati dai membri dell'Isis* per attraversare i confini della Siria e raggiungere l'Europa. Un'indagine del Guardian ha portato alla luce una vera e propria industria on line che offre ai terroristi documenti perfettamente falsificati, con tanto di visto ufficiale e timbro di viaggio.
Una di queste reti è gestita dalla Turchia da un uzbeco che ha legami con gli estremisti. Al Guardian spiega che in almeno 10 casi gli ex miliziani hanno utilizzato i suoi passaporti falsi per partire dall'aeroporto di Instanbul.
La rete è in espansione e il crescente commercio di documenti falsi suggerisce che i pericolosi estremisti riescono a sfuggire ai controlli di frontiera.
"Non è compito mio vedere chi è cattivo e chi no. I servizi di sicurezza dovrebbero occuparsene", spiega l'uzbego, dicendo di essere disposto a lavorare con chiunque.

Le principali destinazioni dei terroristi

L'Ue è la destinazione più popolare, ma i venditori spiegano che almeno due volte sono stati utilizzati passaporti russi falsi per raggiungere il Messico e da lì gli Stati Uniti.
Le altre destinazioni più frequenti sono il Niger, la Mauritiana, l'Ucraina e l'Afghanistan.

Quanto costa un passaporto

Un passaporto falso di alta qualità per un massimo di $ 15.000 (poco meno di 13.500 euro). I prezzi variano a seconda dell'etnia del cliente, delle lingue che parla e della destinazione. I passaporti più economici sono quelli russi, del Kirghizistan e del Kazakistan, che costano circa $ 5.000, o $ 6.000 come parte di un pacchetto di visti Schengen, scrive Guardian.
Salendo lievemente di prezzo si può acquistare un passaporto ucraino o moldavo che consente di entrare in Europa senza il visto. L'opzione più costosa è un passaporto UE, che costerà al cliente $ 8.000, solitamente richiesto da occidentali e arabi che parlano un po' di francese e possono passare per francese o belga.
“Il passaporto in sé relativamente non costa nulla. Quello che costa sono i francobolli", ha detto uno dei venditori. "La maggior parte del denaro va in tangenti per i francobolli".

Come vengono falsificati i passaporti

Secondo i venditori è impossibile falsificare un chip biometrico funzionante di un passaporto, ma a molti valichi di frontiera i funzionari semplicemente ignorano quelli che non funzionano, facendo passare il titolare del passaporto.
I passaporti vengono stampati nei loro paesi di origine e portati nel paese in cui il cliente è in attesa, dove ricevono i timbri ufficiali di ingresso alla frontiera, il che aiuta a consolidare la legittimità del documento.
"In passato la qualità dei passaporti sul mercato era pessima, quindi c'era un numero limitato di paesi in cui si poteva viaggiare dalla Siria", ha detto. "Ora quei passaporti sono di così buona qualità che se hai abbastanza soldi, potresti andare assolutamente ovunque."
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала