Olimpiadi Invernali, conto alla rovescia per Pechino 2022

Seguici suTelegram
La 24esima edizione dei Giochi Olimpici Invernali si terrà in Cina a Pechino dal 4 al 20 febbraio.
© REUTERS / Tyrone Siu

Appena sei mesi dopo lo spegnimento del calderone Olimpico a Tokyo, gli atleti e le atlete migliori al mondo negli sport d'inverno si ritrovano nella capitale cinese di Pechino per i Giochi Olimpici Invernali di Beijing 2022.

Appena sei mesi dopo lo spegnimento del calderone Olimpico a Tokyo, gli atleti e le atlete migliori al mondo negli sport d'inverno si ritrovano nella capitale cinese di Pechino per i Giochi Olimpici Invernali di Beijing 2022. - Sputnik Italia
1/12

Appena sei mesi dopo lo spegnimento del calderone Olimpico a Tokyo, gli atleti e le atlete migliori al mondo negli sport d'inverno si ritrovano nella capitale cinese di Pechino per i Giochi Olimpici Invernali di Beijing 2022.

© AFP 2022 / Leo Ramirez

Le competizioni di Pechino 2022 si svolgeranno in tre cluster diversi: Pechino, Yanqing e Zhangjiakou.

Le competizioni di Pechino 2022 si svolgeranno in tre cluster diversi: Pechino, Yanqing e Zhangjiakou.  - Sputnik Italia
2/12

Le competizioni di Pechino 2022 si svolgeranno in tre cluster diversi: Pechino, Yanqing e Zhangjiakou.

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Pechino, tra tante difficoltà ed incertezze legate alla pandemia di Covid-19, diventerà la prima città al mondo ad aver ospitato sia l'edizione estiva, nel 2008, che quella invernale delle Olimpiadi.

Pechino, tra tante difficoltà ed incertezze legate alla pandemia di Covid-19, diventerà la prima città al mondo ad aver ospitato sia l'edizione estiva, nel 2008, che quella invernale delle Olimpiadi. - Sputnik Italia
3/12

Pechino, tra tante difficoltà ed incertezze legate alla pandemia di Covid-19, diventerà la prima città al mondo ad aver ospitato sia l'edizione estiva, nel 2008, che quella invernale delle Olimpiadi.

© REUTERS / Dylan Martinez

Il concetto di "bolla" anti-contagio nella capitale cinese e sulle limitrofi montagne dove si svolgeranno gli sport della neve sarà molto rigido.

Il concetto di "bolla" anti-contagio nella capitale cinese e sulle limitrofi montagne dove si svolgeranno gli sport della neve sarà molto rigido. - Sputnik Italia
4/12

Il concetto di "bolla" anti-contagio nella capitale cinese e sulle limitrofi montagne dove si svolgeranno gli sport della neve sarà molto rigido.

© REUTERS / Tyrone Siu

Tutti gli atleti di questa Olimpiade devono essere vaccinati, altrimenti devono aver trascorso due settimane in quarantena prima dell'entrata in Cina. Devono poi, prima e durante il periodo delle gare, sottoporsi a test giornalieri e nessuno potrà uscire dalla "bolla olimpica".

Tutti gli atleti di questa Olimpiade devono essere vaccinati, altrimenti devono aver trascorso due settimane in quarantena prima dell'entrata in Cina. Devono poi, prima e durante il periodo delle gare, sottoporsi a test giornalieri e nessuno potrà uscire dalla "bolla olimpica". - Sputnik Italia
5/12

Tutti gli atleti di questa Olimpiade devono essere vaccinati, altrimenti devono aver trascorso due settimane in quarantena prima dell'entrata in Cina. Devono poi, prima e durante il periodo delle gare, sottoporsi a test giornalieri e nessuno potrà uscire dalla "bolla olimpica".

© REUTERS / Phil Noble

Non ci saranno eccezioni o "sconti", sarà una sorta di lockdown olimpico rigido in nome della strategia "Covid Zero" adottata dal governo centrale.

Non ci saranno eccezioni o "sconti", sarà una sorta di lockdown olimpico rigido in nome della strategia "Covid Zero" adottata dal governo centrale. - Sputnik Italia
6/12

Non ci saranno eccezioni o "sconti", sarà una sorta di lockdown olimpico rigido in nome della strategia "Covid Zero" adottata dal governo centrale.

© REUTERS / Edgar Su

C'è già il primo caso di Covid tra gli atleti ai Giochi olimpici invernali di Pechino: a quanto riporta il Comitato olimpico brasiliano, Cob, è risultato positivo il bobista Erick Vianna dopo un test effettuato due giorni fa confermato da una seconda analisi effettuata ieri. L'atleta 29enne è asintomatico ed è stato isolato in albergo.

C'è già il primo caso di Covid tra gli atleti ai Giochi olimpici invernali di Pechino: a quanto riporta il Comitato olimpico brasiliano, Cob, è risultato positivo il bobista Erick Vianna dopo un test effettuato due giorni fa confermato da una seconda analisi effettuata ieri. L'atleta 29enne è asintomatico ed è stato isolato in albergo. - Sputnik Italia
7/12

C'è già il primo caso di Covid tra gli atleti ai Giochi olimpici invernali di Pechino: a quanto riporta il Comitato olimpico brasiliano, Cob, è risultato positivo il bobista Erick Vianna dopo un test effettuato due giorni fa confermato da una seconda analisi effettuata ieri. L'atleta 29enne è asintomatico ed è stato isolato in albergo.

© AP Photo / Mark Schiefelbein

La Cina ha riportato anche 37 nuovi contagi di coronavirus tra il personale.

La Cina ha riportato anche 37 nuovi contagi di coronavirus tra il personale. - Sputnik Italia
8/12

La Cina ha riportato anche 37 nuovi contagi di coronavirus tra il personale.

© REUTERS / Carlos Garcia Rawlins

Sui campi di gara ci saranno spettatori, ed à una novità rispetto a Tokyo, ma dovranno essere solo ed esclusivamente cinesi, e indossare tutti la mascherina.

Sui campi di gara ci saranno spettatori, ed à una novità rispetto a Tokyo, ma dovranno essere solo ed esclusivamente cinesi, e indossare tutti la mascherina. - Sputnik Italia
9/12

Sui campi di gara ci saranno spettatori, ed à una novità rispetto a Tokyo, ma dovranno essere solo ed esclusivamente cinesi, e indossare tutti la mascherina.

© REUTERS / Tyrone Siu

Non ci sono nuove discipline, restano tutte le 15 presenti già ai Giochi di Pyongyang del 2018.

Non ci sono nuove discipline, restano tutte le 15 presenti già ai Giochi di Pyongyang del 2018. - Sputnik Italia
10/12

Non ci sono nuove discipline, restano tutte le 15 presenti già ai Giochi di Pyongyang del 2018.

© REUTERS / Tyrone Siu

La location dell'evento implica un fuso orario sfavorevole per l'Italia, con Pechino che ha sette ore di differenza rispetto al Bel Paese; saranno numerose le gare che si svolgeranno mentre in Italia sarà notte fonda.

La location dell'evento implica un fuso orario sfavorevole per l'Italia, con Pechino che ha sette ore di differenza rispetto al Bel Paese; saranno numerose le gare che si svolgeranno mentre in Italia sarà notte fonda. - Sputnik Italia
11/12

La location dell'evento implica un fuso orario sfavorevole per l'Italia, con Pechino che ha sette ore di differenza rispetto al Bel Paese; saranno numerose le gare che si svolgeranno mentre in Italia sarà notte fonda.

© REUTERS / Tyrone Siu

I XIII Giochi paralimpici invernali si terranno sempre a Pechino dal 4 al 13 marzo.

I XIII Giochi paralimpici invernali si terranno sempre a Pechino dal 4 al 13 marzo. - Sputnik Italia
12/12

I XIII Giochi paralimpici invernali si terranno sempre a Pechino dal 4 al 13 marzo.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала