Roma, manifestazione contro gli sgomberi - Video

Seguici suTelegram
Centinaia di manifestanti hanno protestato nel centro di Roma contro gli sgomberi previsti dal comune e da attuare entro il 2022.
I manifestanti, tra cui rappresentanti di sigle sindacali e movimenti di sinistra, hanno marciato con cartelli e striscioni per dire no alle 15.000 richieste di sgomberi pendenti.
Secondo Maura Zacchi, insegnante e membro dell’Associazione Genitori Scuola Di Donato di Roma, uno degli sgomberi prioritari che potrebbero avvenire nelle prossime settimane include un edificio residenziale con 450 persone, 150 famiglie e abitanti di 27 nazionalità diverse.
I movimenti criticano l’amministrazione comunale per non aver considerato la delicata situazione dovuta alla pandemia.
"La pandemia ha aggravato la situazione e le misure intraprese da questo governo sono insufficienti", ha detto Michelangelo Giglio del sindacato ASIA USB di Roma.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала