Muore di Covid a 2 anni Ginevra, la bimba calabrese trasferita d'urgenza a Roma

Donna con bambino - Sputnik Italia, 1920, 30.01.2022
Seguici suTelegram
Inutile la disperata corsa dall'ospedale “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro al “Bambino Gesù” di Roma. La piccola è morta durante la notte.
Ginevra non ce l'ha fatta. La bimba calabrese di due anni è morta nella notte per una grave polmonite da Covid-19. Ieri era stata trasportata d'urgenza in elisoccorso a Roma, nel disperato tentativo di salvarle la vita. Sotto shock la comunità di Mesoraca, Crotone, dove la bambina risiedeva con i genitori.
Venerdì la piccola era stata portata al pronto soccorso di Crotone con febbre alta e difficoltà respiratorie. I sanitari, dopo aver accertato la positività al virus, hanno disposto il trasferimento all'ospedale Pugliese Ciaccio, dove la bimba è stata immediatamente ricoverata in rianimazione e intubata.
In seguito al peggioramento del quadro clinico Ginevra è stata trasferita d'urgenza all'ospedale Bambino Gesù di Roma, a bordo di un un C-130j dell'Aeronautica militare atterrato all'aeroporto di Ciampino.
Vana la corsa contro il tempo per salvarle la vita: nella notte le sue condizioni sono precipitate e la piccola è deceduta. Innumerevoli i messaggi di cordoglio sul web. Il Comune di Mesoraca ha dichiarato per domani lutto cittadino.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала