Scontri sulle rive del Giordano, 26 palestinesi feriti

© Sputnik . Issam Al-Rimavi / Vai alla galleria fotograficaI manifestanti, il confine tra Palestina ed Israele
I manifestanti, il confine tra Palestina ed Israele - Sputnik Italia, 1920, 28.01.2022
Seguici suTelegram
Più di 20 palestinesi sono rimasti feriti durante gli scontri con l'esercito israeliano sulla riva occidentale del fiume Giordano, ha riferito alla stampa la Mezzaluna Rossa palestinese.
Gli scontri tra palestinesi e israeliani (coloni ed esercito) sul monte Sabieh, vicino Beita, si susseguono con cadenza quotidiana negli ultimi mesi.
La situazione, tradizionalmente, si accentua di venerdì.
"Ventisei palestinesi sono rimasti feriti negli scontri con le truppe israeliane nelle vicinanze di Beita e Beit Dagan, presso la città di Nablus (Sichem), sulla riva occidentale" riporta il comunicato della Mezzaluna Rossa
Tredici persone sono state ferite dai proiettili di gomma, mentre altre tredici sono rimaste intossicate dai gas lacrimogeni.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала