Lavrov: “Usa e Occidente sviluppano istericamente il tema della minaccia russa all'Ucraina”

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaSergey Lavrov
Sergey Lavrov - Sputnik Italia, 1920, 28.01.2022
Seguici suTelegram
Gli Stati Uniti e l'Occidente stanno sviluppando istericamente il tema della minaccia della Russia all'Ucraina, ha affermato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.
"Ora ci viene detto, gonfiando istericamente il tema delle tensioni in Ucraina e chiedendo a noi un'allegerimanti di tali tensioni, e Borrell (capo della diplomazia UE) e Blinken (capo di Stato americano) non fanno che ripetere come un mantra: 'speriamo vivamente che la Russia scelga la via della diplomazia'. Lo terrò a mente, perché in effetti per decenni, dopo la scomparsa dell’Unione Sovietica, non abbiamo fatto altro che perseguire la via diplomatica”, ha detto Lavrov in un'intervista alle principali emettenti radiofoniche italiane, tra cui la radio Sputnik
"E il risultato di quella stessa diplomazia sono appunto gli accordi di Istanbul e Astana, ovvero: nessuno rafforzerà la propria sicurezza a scapito della sicurezza degli altri. Questo è un accordo, questa è una dichiarazione, il più alto risultato della diplomazia. Se sei per la diplomazia, prima fai quanto concordato”, ha aggiunto il ministro.
Gli Stati Uniti stanno usando il presidente ucraino Volodymyr Zelensky per aumentare le tensioni intorno alla Russia, ha anche affermato il ministro degli Esteri russo:
"Zelensky e il suo regime sono usati principalmente dagli americani per aumentare la tensione, attirando i loro "cosacchi" in Europa, i quali li coinvolgono in ogni tipo di avventura russofoba. E l'obiettivo principale di Washington in questo caso non è il destino di L'Ucraina, per loro importante è aumentare la tensione intorno alla Federazione Russa, chiudere questo argomento e poi occuparsi della Cina, come scrivono gli stessi analisti politici americani", ha detto.
"Non riesco proprio a immaginare come vogliano chiuderla in questo modo. Se sono ancora dei tecnologi politici ragionevoli, devono capire che questa è una strada verso il nulla", ha aggiunto il ministro.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала