Xiomara Castro si insedia oggi alla presidenza dell’Honduras

© AP Photo / Arnulfo FrancoBandera de Honduras
Bandera de Honduras - Sputnik Italia, 1920, 27.01.2022
Seguici suTelegram
La socialista Castro sarà oggi nominata Presidente dell’Honduras, si troverà a governare un paese dilaniato da violenza, delinquenza, traffico di droga e corruzione.
La prima presidentessa donna dell’Honduras entrerà oggi in carica. La solenne cerimonia si terrà nello stadio nazionale di Tegucigalpa e vi prenderanno parte diversi presidenti dell’America Centrale, oltre al re di Spagna Filippo VI e a numerose personalità della vita politica del continente latinoamericano.
Xiomara Castro arriva alla presidenza di un Paese devastato da 12 anni di potere del Partito Nazionale, con altissimi livelli di corruzione su tutti i fronti, tanto che la politica ha espresso la volontà di creare, con l'aiuto dell'ONU, una commissione apposita per la lotta alla corruzione. Un recente studio di Transparency International ha classificato l'Honduras al 157° posto nel mondo su 180 paesi, riferisce Le Figaro.
Altro grave problema che da anni affligge l'Honduras è il narcotraffico, oltre ad essere un paese con uno dei tassi di omicidi più alti del pianeta (37,6 ogni 100.000 abitanti).
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала