Moldavia, compagnia energetica Moldovagaz non vede fornitori alternativi a Gazprom

© Sputnik . Maksim Blinov / Vai alla galleria fotograficaGazprom
Gazprom - Sputnik Italia, 1920, 27.01.2022
Seguici suTelegram
L'amministratore delegato di Moldovagaz, Vadim Cheban, ha affermato che non ci sono fornitori alternativi a Gazprom.
Gazprom è l'unico fornitore di gas nella regione, oggi la Moldavia non ha alternative, ha detto oggi, in una conferenza stampa, il numero uno della compagnia energetica, Vadim Ceban.
"In questa fase, non ci sono fornitori di gas alternativi nella regione ad eccezione di Gazprom, nessuno potrà fornirci il volume di gas richiesto", ha affermato Ceban.
Questi ha ammesso che in futuro potrebbe apparire sul mercato un nuovo fornitore, ma è prematuro parlarne. Allo stesso tempo, Ceban ha sottolineato che Gazprom copre pienamente il fabbisogno di gas della Moldavia.
Contatore del gas - Sputnik Italia, 1920, 19.01.2022
Moldavia, governo chiede lo stato di emergenza per la crisi sul gas

Crisi energetica in Moldavia

Già a fine ottobre le autorità moldave avevano introdotto lo stato d'emergenza nel settore energetico, poiché l'accordo con Gazprom stava per scadere e la proroga era ostacolata dal mancato pagamento dei debiti da parte di Chisinau. Tuttavia, il 29 ottobre le parti hanno firmato un nuovo contratto quinquennale. Le condizioni si sono rivelate vantaggiose per la Moldavia: il prezzo era di circa 430 dollari per mille metri cubi, nonostante il mercato dei futures segnava record storici. Allora Ceban aveva detto che il Paese avrebbe potuto risparmiare più di 400 milioni di dollari.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала