Milano, baby gang sul bus minaccia autista con la pistola: ti spariamo

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaUn autobus del trasporto locale
Un autobus del trasporto locale - Sputnik Italia, 1920, 27.01.2022
Seguici suTelegram
Un film? No, Milano martedì sera a bordo di un autobus Atm. Un gruppo di ragazzini sale a bordo del mezzo di trasporto pubblico per provocare e minacciare l’autista della linea 95.
I ragazzini non solo lo aggrediscono, ma sono armati di pistola e lo minacciano, riporta il Milano Today.
L’aggressione è avvenuta intorno alla mezzanotte a cavallo tra martedì 25 e mercoledì 26, tra viale Famagosta e via Lope de Vega.
Nel gruppo di almeno quattro ragazzi, tra cui anche una ragazza, in due sono saliti a bordo del mezzo con la sigaretta accesa e provocatoriamente hanno chiesto all’autista se potevano fumare a bordo, mentre altri due si sono parati davanti all’autobus della linea 95 con il chiaro intento di bloccarne l’esercizio.
Quando l’autista ha chiesto loro di andare via e di fargli proseguire la corsa, uno dei giovani che si trovava davanti al bus ha estratto una pistola, urlando al conducente: “Ti sparo”.
Il conducente del bus, racconta ancora il quotidiano locale, ha chiuso le porte ed è ripartito con due dei ragazzi a bordo. Ha quindi allertato il 112 ed è stato raggiunto da una pattuglia della Polizia di Stato al capolinea di viale Faenza. Nel frattempo, i due a bordo erano scesi ad una delle fermate successive.
Gli agenti della Volante hanno raccolto la testimonianza del conducente di 47 anni e ora hanno messo al vaglio le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza poste a bordo del pullman.
Nelle ultime settimane, questo è il secondo episodio di aggressione ai danni di un autista dell’Atm. Nel precedente caso, l’autista era stato aggredito fisicamente ed aveva riportato la rottura della mascella.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала