Aperti al dialogo, ma a condizioni proprie

© SputnikAperti al dialogo, ma a condizioni proprie
Aperti al dialogo, ma a condizioni proprie - Sputnik Italia, 1920, 27.01.2022
Seguici suTelegram
"La NATO propone alla Russia di dialogare, ora tocca alla Russia", ha scritto su Twitter il ministro degli Esteri lettone Edgar Rinkevich.
Alla fine del 2021, la Russia ha pubblicato alcune bozze del trattato con gli Stati Uniti e dell’accordo con la NATO sulle garanzie di sicurezza. Mosca, in particolare, chiede ai suoi partner occidentali garanzie legali per rinunciare ad un'ulteriore espansione della NATO a est, inclusa l’adesione dell’Ucraina al blocco, e di non dispiegare basi militari sul territorio dei paesi ex-sovietici.
Bozza d'accordo sulle garanzie di sicurezza tra Russia e Nato - Sputnik Italia, 1920, 20.01.2022
Bozza d'accordo sulle garanzie di sicurezza tra Russia e Nato
Le proposte contengono anche una clausola che prevede di non dispiegare armi d'attacco della NATO vicino ai confini della Russia e di ritirare le forze del blocco nell'Europa orientale alle posizioni del 1997.
Gli Stati Uniti e la NATO, mercoledì, hanno consegnato alla Russia le risposte alle proposte di garanzie di sicurezza.
Russia USA - Sputnik Italia, 1920, 26.01.2022
Arrivata risposta scritta da Usa a garanzie di sicurezza avanzate dalla Russia
"Invece di un ultimatum, la NATO offre alla Russia un dialogo e misure per ridurre le tensioni, creare fiducia e trasparenza. Aderiamo fermamente ai principi chiave: 'porte aperte' e difesa collettiva. Ora tocca alla Russia scegliere la strada: pace o aggressione, con tutti le conseguenze", ha scritto Rinkevich.
La Russia ha ripetutamente respinto le accuse dell'Occidente e dell'Ucraina di "azioni aggressive", affermando che non minaccia nessuno e non attaccherà nessuno, e che le dichiarazioni sull'"aggressione russa" sono usate come scusa per posizionare le armi militari della NATO vicino ai confini russi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала