Di quanto tempo hai davvero bisogno per pranzare in ufficio?

Picnic
Picnic - Sputnik Italia, 1920, 26.01.2022
Seguici suTelegram
Chi lavora in ufficio utilizza la pausa pranzo in modi diversi. Alcuni, a causa del loro fitto programma, si limitano a mangiare un boccone veloce allo stesso tavolo di lavoro. Altri, invece, impiegano un'ora intera per mangiare. Ma quanto tempo ci serve davvero per fare un pranzo sano?
In una conversazione con Sputnik, la nutrizionista e gastroenterologa Nuria Dianova ha spiegato che il tempo necessario per consumare il pranzo varia in base al cibo consumato, ma non dovrebbe essere inferiore ai 15 minuti.
“Se si tratta di una porzione di carne, ci vorrà più tempo di una kotleta, un popolare piatto di carne macinata della cucina russa, o di una porzione di pesce. Il pesce viene digerito rapidamente, ma ci vuole più tempo per masticare pollo o manzo", ha spiegato la dottoressa Dianova.
D'altra parte, il medico ha sottolineato che, sebbene sia necessario prendersi del tempo per masticare bene il cibo, non è necessario impiegare più di mezz'ora per mangiare.
"Trascorrere un'ora intera a pranzo è troppo", ha sottolineato lo specialista.
Dianova ha sottolineato, tuttavia, che è necessario concentrarsi sul cibo all'ora di pranzo. Secondo lei, pranzare o cenare con il telefono in mano o davanti a un computer, impedisce al cervello di percepire correttamente il processo di alimentazione e la sua importanza per il corpo. Di conseguenza, è probabile che la persona si senta di nuovo affamata poco dopo aver pranzato.
E così si rischia il sovrappeso facile.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала