"Variante sotto inchiesta": cosa si sa di Omicron BA.2

© AP PhotoCovid-19
Covid-19 - Sputnik Italia, 1920, 24.01.2022
Seguici suTelegram
All'inizio di questa settimana, il virologo Tom Peacock dell'Imperial College London ha twittato che per quanto riguarda Omicron BA.2, "le primissime osservazioni da India e Danimarca suggeriscono che non vi è alcuna differenza drammatica di gravità rispetto a BA.1".
Gli esperti dell'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito (UKHSA) hanno descritto la sottovariante di Omicron BA.2 come una "variante sotto inchiesta", dopo numerosi casi riscontrati in Gran Bretagna e oltre.
Ma cosa si sa attualmente di questo nuovo ceppo di Covid-19?
La sottovariante Omicron è stata identificata per la prima volta in India e Sudafrica alla fine di dicembre 2021.
Si ritiene che il nuovo ceppo sia emerso da una mutazione di Omicron, ufficialmente nota come BA.1.
Si pensa inoltre che BA.2 abbia oltre 20 mutazioni, di cui circa la metà riguardanti la proteina spike che interagisce con le cellule umane ed è la chiave per l'ingresso del coronavirus nel corpo umano.
L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) attualmente non distingue tra BA.1 e BA.2 poiché la sottovariante è ora oggetto di un attento esame da parte della comunità scientifica globale.
Alcuni affermano che BA.2 pone alcune sfide agli scienziati, poiché non è facile tenerne traccia in termini di rilevamento con i test PCR attuali.
La sottovariante è già stata rilevata in almeno 43 Paesi, con casi in aumento in Paesi quali India, Regno Unito, Francia, Danimarca e Svezia.
Il ministro della Salute francese Olivier Veran ritiene che BA.2 non sembri "un punto di svolta" perché le varianti del Covid-19 appaiono sulla scena "abbastanza regolarmente".
ll virologo Tom Peacock dell'Imperial College London suggerisce che "è probabile che ci siano differenze minime nell'efficacia del vaccino contro BA.1 e BA.2".
Sostiene inoltre di "non essere sicuro che BA.2 avrà un impatto sostanziale sull'attuale ondata di Omicron della pandemia".
Didier Raoult, medico e microbiologo francese  - Sputnik Italia, 1920, 10.12.2021
Marsiglia, isolata nuova variante del Covid-19: Si chiamerà IHU, come l'Istituto che l'ha scoperta
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала