Cure alternative uccidono il paziente, e il medico no-vax viene arrestato

Medico, ricetta medica, certificato medico, prescrizione, medico di famiglia
Medico, ricetta medica, certificato medico, prescrizione, medico di famiglia - Sputnik Italia, 1920, 24.01.2022
Seguici suTelegram
Convinto della sua personale “scienza medica”, un medico di Teramo, Roberto Petrella, ha sottoscritto dei farmaci per curare il Covid-19 a un paziente residente in Campania che alla fine è morto.
Petrella era noto per le sue posizioni contrarie al vaccino, pur essendo un medico e così ora è stato arrestato dagli agenti della Digos di Catanzaro che gli hanno notificato i domiciliari con l’accusa di omicidio colposo. Non proprio un reato di poco conto. Lo riporta NapoliToday.
Il medico, un ginecologo, è recidivo. L’Ordine dei medici ha avviato una procedura di radiazione dall’albo per avere suggerito a un paziente affetto da più patologie di assumere dei presunti medicamenti a base di funghi, sconsigliandone il ricovero.
Lo scorso novembre 2021, come se non bastasse, il quasi ex-medico Petrella aveva partecipato a una riunione di no vax a Fabriano. A seguito di quell’incontro è scoppiato un focolaio con l’accertamento di 12 positivi, mentre 87 persone sono poste in quarantena.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала