Brescia, nessuno dei ragazzi morti nello schianto avvenuto sabato sera aveva la patente

Ambulanza - Sputnik Italia, 1920, 24.01.2022
Seguici suTelegram
Non ancora reso noto dagli inquirenti chi fosse al volante, ma intanto trapela dalle indagini il fatto che nessuno delle vittime fosse provvisto di patente di guida.
È quanto trapela dalle indagini: nessuno dei presenti al terribile schianto avvenuto nella notte di sabato e che ha fatto perdere la vita a cinque giovanissimi della provincia di Brescia, sarebbe stato in possesso di patente di guida.
Nell'incidente la loro macchina si era completamente accartocciata contro un autobus. A perdere la vita Dennis Guerra, di Sabbio Chiese, El Harram Imad, di Preseglie e Natiq Imad, di Pertica Bassa, il 22enne Natiq Salà, di Vestone, e una ragazza 17enne, Irene Sala.
Indagini ancora in atto per capire chi in particolare fosse alla guida.
Queste le parole di uno dei genitori dei ragazzi, come riferisce Tgcom24:
"Non ci hanno detto ancora chi guidasse, ma mio figlio non aveva la patente, neanche suo cugino né l'amico", ha confermato il padre di Salah Natiq, il più grande dei ragazzi.
La loro auto viaggiava lungo la strada statale 45bis, in direzione Brescia. In direzione opposta, verso il lago di Garda invece l'autobus, per fortuna al momento dello schianto completamente vuoto.
Incidente auto - Sputnik Italia, 1920, 23.01.2022
Brescia, incidente mortale: 5 giovani perdono la vita in un frontale tra auto e bus
Vani i tentativi da parte dell'autista del mezzo di evitare l'impatto con la polo dei ragazzi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала