Brescia, incidente mortale: 5 giovani perdono la vita in un frontale tra auto e bus

CC0 / Pixabay.com / Incidente auto
Incidente auto - Sputnik Italia, 1920, 23.01.2022
Seguici suTelegram
Le vittime sono quattro ragazzi e una ragazza di età compresa fra i 17 e 22 anni. Lo schianto è avvenuto poco dopo le 22 nel comune di Rezzato.
Cinque giovani, tra cui una minorenne, hanno perso la vita in un tremendo incidente stradale avvenuto sabato sera, poco prima di mezzanotte nel bresciano. Secondo quanto si apprende da Bresciaoggi, sarebbero tutti morti sul colpo nello scontro frontale tra la loro auto ed un bus. I testimoni parlano di "una scena apocalittica, da fine del mondo".
Le vittime sono quattro ragazzi ed una ragazza di età compresa tra i 17 ed i 22 anni, residenti in Valsabbia. La loro auto viaggiava sulla strada provinciale 45 nel Comune di Rezzato, quando, per motivi da accertare, poco dopo le 22.30 invade la corsia opposta trovandosi davanti ad un pullman.
Lo schianto è stato violentissimo ed inevitabile, non ha lasciato scampo ai giovani che sono morti stritolati nella loro vettura. Dell'auto, riporta Bresciaoggi, solo il bagagliaio è rimasto l'unica parte riconoscibile.
Il pullman, un mezzo dell'International Tour Caldana, era vuoto al momento dell'impatto con il solo autista a bordo, che ha riportato ferite multiple ma non gravi. L'uomo ha 28 ed è stato trasportato alla Poliambulanza in stato di shock. Ha dichiarato di essersi trovato improvvisamente l'auto davanti e non aver potuto fare nulla per evitarla.
Le vittime sono tre ventenni, Dennis Guerra, di Sabbio Chiese, El Harram Imad, di Preseglie e Natiq Imad, di Pertica Bassa, il 22enne Natiq Salà, di Vestone, e una ragazza 17enne, Irene Sala.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco oltre ai soccorritori del 118. La strada è stata temporaneamente chiusa per i rilievi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала