Blinken: "Con nuove sanzioni alla Russia perderemo l'effetto deterrente"

© SputnikIl segretario di Stato Antony Blinken
Il segretario di Stato Antony Blinken - Sputnik Italia, 1920, 23.01.2022
Seguici suTelegram
Gli Stati Uniti ritengono che l'imposizione immediata di sanzioni contro la Russia iper la situazione in Ucraina comporterebbe la perdita del loro effetto "deterrente".
Ad affermarlo oggi è stato il segretario di Stato americano Anthony Blinken:
L'obiettivo principale delle sanzioni è scoraggiare l'aggressione russa. Pertanto, se vengono utilizzate ora, perderemo l'effetto deterrente, ha detto Blinken in un'intervista alla CNN, commentando lo sviluppo della situazione ucraina.
Washington, ha aggiunto ancora Blinken, ritiene che nelle relazioni con Mosca ci siano una serie di aree in cui le parti possono risolvere i problemi di sicurezza reciproca.

Ci sono un certo numero di aree in cui penso che potremmo risolvere i problemi di sicurezza reciproca in Europa in una maniera che sia congrua a tutte le parti

Il capo della diplomazia statunitense ha poi osservato che un esempio di tali aree potrebbe essere costituito dal controllo degli armamenti della Federazione Russa e degli Stati Uniti.
Ispettore OSCE nel Donbass - Sputnik Italia, 1920, 23.01.2022
La Russia non tollererà provocazioni nel Donbass, afferma il capo delegazione di Mosca a Vienna

Le tensioni in Ucraina

La Russia ha ripetutamente respinto le accuse dell'Occidente e dell'Ucraina di voler compiere "azioni aggressive", affermando che non minaccia nessuno e non attaccherà nessuno e che le dichiarazioni sull'"aggressione russa" sono usate come scusa per riposizionare un maggior equipaggiamento militare della NATO vicino ai confini russi.
Il ministero degli Esteri russo ha reso noto in precedenza che le dichiarazioni occidentali sull'"aggressione russa" e sulla possibilità di aiutare Kiev a difendersi da essa sono sia ridicole che pericolose.
Da parte sua, il viceministro del dicastero Sergey Ryabkov ha ribadito che la Russia non ha intenzione di intraprendere alcuna azione aggressiva nei confronti dell'Ucraina.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала