USA, uomo trovato morto in casa circondato da oltre 120 serpenti

© Foto : Pixabay CC0Serpente in primo piano
Serpente in primo piano - Sputnik Italia, 1920, 22.01.2022
Seguici suTelegram
La vittima teneva in casa alcune delle specie più pericolose di rettili, tra cui pitoni, serpenti a sonagli e mamba neri.
Il cadavere di un uomo, circondato da almeno 124 serpenti, è stato trovato all'interno di una casa nel Maryland, negli Stati Uniti.
Secondo quanto riferito da The Independent, l'incidente è avvenuto nella contea di Charles.
La polizia ha riferito che l'uomo teneva serpenti, alcuni dei quali velenosi, all'interno di una gabbia in casa sua.
Uno dei vicini del defunto, dopo non averlo visto per un giorno intero, era andato a sincerarsi delle sue condizioni.
Sbirciando in casa attraverso la finestra, il vicino ha notato l'uomo, un 49enne, sdraiato sul pavimento privo di sensi e ha quindi deciso di chiamare i servizi d'emergenza sanitaria.
Quando sono arrivati, i soccorsi hanno esaminato il corpo dell'uomo, che è stato trovato senza vita.
La polizia ha reso noto che la causa della morte deve ancora essere determinata.
"All'interno della casa, sono stati scoperti più di 100 serpenti velenosi e di diverse varietà in vasche situate su scaffali", ha affermato l'ufficio dello sceriffo della contea di Charles.
L'uomo teneva in casa diverse specie di serpenti, tra cui pitoni, serpenti a sonagli, cobra e mamba neri, nonostante la legge del Maryland vieti alle persone di tenere i serpenti come animali domestici.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала