“Stress utile per il corpo", tuffo nell'acqua ghiacciata a -40° in Siberia - Video

Seguici suTelegram
"I trichechi di Sacha" (nella regione siberiana della Jacuzia) hanno fatto il bagno in un buco nel ghiaccio per celebrare l'Epifania ortodossa mercoledì a Jakutsk dpve la temperatura dell’aria era meno 43 gradi Celsius.
Il club "i trichechi di Sacha" è composto da 20 persone che fanno un tuffo nell’acqua ghiacciata quasi ogni giorno.
Uno di loro, Arsenty Melnikov, assicura che bagni di questo tipo sono “uno stress utile per il corpo”.
Fare il bagno nel buco di ghiaccio è una tradizione ortodossa per celebrare il battesimo di Gesù Cristo. Quest’anno però i rappresentanti della Chiesa ortodossa russa hanno raccomandato ai fedeli di astenersi dal fare il bagno battesimale a causa del Covid, ma in Siberia non hanno paura né di Omicron, né delle temperature polari.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала