Green Pass sullo Stretto di Messina, Giovannini: Stato non impugnerà le ordinanze delle regioni

© hajotthuMessina "Madonna della Lettera" - Forte San Salvatore
Messina Madonna della Lettera - Forte San Salvatore - Sputnik Italia, 1920, 20.01.2022
Seguici suTelegram
Con due ordinanze regionali Sicilia e Calabria hanno ripristinato l'obbligo di Green pass semplice per attraversare lo stretto. Per salire sui traghetti è sufficiente esibire l'esito negativo del tampone.
Lo Stato non si opporrà alle due ordinanze con cui Sicilia e Calabria hanno riaperto lo Stretto di Messina ai passeggeri sprovvisti di Super Green pass. Lo ha annunciato oggi il ministro dei Trasporti Enrico Giovannini durante l'audizione in Commissione Trasporti alla Camera.
"Dopo una consultazione con i colleghi del Consiglio dei ministri lo Stato non è orientato a impugnare le ordinanze'', ha assicurato il ministro, rendendo noto che con le Regioni "c'è comunque un dialogo in corso, perché nonostante il diverso regime vengano applicate al massimo le misure di sicurezza sanitaria''.
Le ordinanze regionali di Sicilia e Calabria di fatto aboliscono l'obbligo di Green pass rafforzato per attraversare lo Stretto di Messina. Consentono l'accesso ai traghetti per/da la Sicilia e le isole minori con il certificato rilasciato anche con il tampone negativo. Il provvedimento è adottato "al fine di garantire e salvaguardare la continuità territoriale".
Il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, ha espresso sui social la sua soddisfazione per le dichiarazioni del ministro Giovannini.
“Lo Stato non impugnerà le ordinanze, del presidente Musumeci e mia, fatte per consentire l’attraversamento dello Stretto di Messina anche senza il super green pass. Garantiti il diritto alla mobilità e la continuità territoriale. Anche dal governo arriva una decisione di buon senso, ha scritto in un tweet.
"Non avevo dubbi sul fatto che il governo avrebbe scelto la strada del buonsenso: l'ordinanza del Presidente Musumeci sui traghettamenti dalla Sicilia verso la penisola resta valida, oltre che condivisibile. E' un risultato importante per i cittadini, affinché non vedano ulteriormente e ingiustamente compromessa la propria libertà di movimento", ha commentato il senatore di Forza Italia Renato Schifani, ex presidente della Camera.

Attraversare lo Stretto senza Green Pass rafforzato

Le firme dei presidenti Musumeci ed Occhiuto pongono fine ad un'asprissima polemica che negli scorsi giorni aveva portato ad azioni eclatanti. Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, si era accampato agli imbarchi dei traghetti in segno di protesta.
Le ordinanze arrivano dopo la sentenza del Tribunale di Reggio che aveva sancito il diritto di un agente di commercio ad attraversare lo Stretto per raggiungere la Sicilia anche senza il Green pass rafforzato.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала