Neve nel deserto del Sahara: foto di un raro evento da uno dei luoghi più caldi del mondo

© AFP 2022 / Fadel SennaSahara
Sahara - Sputnik Italia, 1920, 19.01.2022
Seguici suTelegram
Il deserto del Sahara, la più grande zona calda e arida del mondo, è stato coperto di neve martedì, a causa di un fenomeno meteorologico atipico, verificatosi vicino alla città algerina di Ain Sefra.
Secondo i meteorologi, negli ultimi 42 anni la neve nel deserto del Sahara, una delle zone più calde del pianeta, sarebbe stata osservata solamente quattro volte: nel 1979, 2017, 2018 e appunto ieri.
La neve è caduta sulle dune di sabbia, dopo che la temperatura dell'aria è scesa a -3 °C di notte, riferisce il Daily Mail.
Ain Sefra, conosciuta come la "porta del deserto", si trova a un'altitudine di circa 1.000 metri sul livello del mare ed è circondata dalle montagne dell'Atlante. La temperatura media di gennaio qui è di circa 14°C.
Temperature anormalmente basse durante il fine settimana sono state registrate anche in Arabia Saudita. Anche lì è caduta la neve, con il termometro che è sceso a -2 °C.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала