Problemi per RT in Germania, Lavrov non esclude difficoltà per media tedeschi in Russia

© Sputnik . Aleksey Maishev / Vai alla galleria fotograficaIncontro tra Lavrov e Baerbock
Incontro tra Lavrov e Baerbock - Sputnik Italia, 1920, 18.01.2022
Seguici suTelegram
I capi delle diplomazie di Mosca e Berlino hanno discusso la situazione dell'edizione tedesca di RT in Germania.
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha discusso con l'omologa tedesca Annalena Baerbock, durante i colloqui a Mosca, la situazione relativa alla sospensione delle trasmissioni del canale televisivo RT DE (edizione tedesca di Russia Today) in Germania.

"Abbiamo toccato i problemi che il canale RT DE deve affrontare in Germania e abbiamo delineato le nostre aspettative al riguardo. Siamo convinti che sia i media russi in Germania che i media tedeschi in Russia dovrebbero lavorare in condizioni uguali e non discriminatorie", ha sottolineato Lavrov in una conferenza stampa dopo i colloqui con il ministro degli Esteri tedesco Annalena Baerbock.

La Russia ha motivo di credere che le autorità tedesche siano direttamente legate al clima ostile che affronta RT DE in Germania, ha affermato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.
"Abbiamo motivo di credere che il governo tedesco abbia un'influenza diretta su ciò che sta accadendo", ha detto il massimo esponente della diplomazia russa.
Mosca non vuole creare ostacoli al lavoro dei giornalisti tedeschi in Russia, ma potrebbe essere costretta a farlo, se la situazione con RT in Germania non si risolve, ha proseguito Lavrov.

"Non abbiamo alcun interesse a reagire specularmente, ma in questa fase ci aspettiamo azioni concrete dai partner tedeschi", ha detto Lavrov a margine dell'incontro con la ministra degli Esteri tedesca, commentando la situazione con RT DE in Germania.

"Non vogliamo creare ostacoli al lavoro dei giornalisti tedeschi nella Federazione Russa, ma se necessario, saremo costretti, a prescindere da quanto vogliamo evitarlo, ad intraprendere azioni reciproche", ha sottolineato il ministro russo.
Incontro tra Sergey Lavrov e Annalena Baerbock - Sputnik Italia, 1920, 18.01.2022
Unione dei giornalisti russi consegna lettera a ministro Esteri tedesco a difesa di RT DE
In precedenza, RT ha annunciato il lancio di un nuovo canale di notizie 24 ore su 24 in tedesco: RT DE. I suoi studi sono ubicati a Mosca e Berlino. Trasmetterà notiziari, talk show e documentari. Il giorno del lancio del canale, YouTube lo ha bloccato sulla sua piattaforma.
Ad agosto RT DE ha ricevuto il rifiuto ufficiale per l'ottenimento di una licenza di trasmissione dal Lussemburgo, con riferimento a "informazioni e analisi da parte delle autorità tedesche". A settembre YouTube ha rimosso definitivamente due canali di RT DE per presunta "violazione delle linee guida della community".
Allo stesso tempo RT DE si collocava al 4° posto in termini di influenza tra le risorse dei media in Germania, entrando in competizione, secondo Tubular Labs, Deutsche Welle ed altri noti media tedeschi.
L'ambasciatore russo a Berlino Sergey Nechaev ha affermato che Mosca risponderà "sicuramente" a queste azioni. Il ministero degli Esteri ha sottolineato che la parte russa sarà costretta a reagire.
Secondo quanto comunicato a Sputnik dall'ufficio stampa dell'authority sui media di Berlino-Brandenburgo, il 17 dicembre 2021 l'autorità di regolamentazione ha avviato un procedimento legale contro RT DE Productions GmbH.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала