Colpaccio Microsoft nel gaming, compra Activision Blizzard per 70 miliardi di dollari

CC0 / / Microsoft
Microsoft - Sputnik Italia, 1920, 18.01.2022
Seguici suTelegram
Tempo di shopping nel gaming per Microsoft, che ha appena comprato Activision Blizzard per un controvalore di 68,7 miliardi di dollari.
L’operazione avverrà attraverso un'acquisizione delle azioni di Activision Blizzard da parte di Microsoft. L’accordo, concluso venerdì scorso tra i consigli di amministrazione delle due società, prevede che Microsoft paghi le azioni 95 dollari cadauna, con un premio del 45% rispetto alla chiusura di venerdì scorso.
L’operazione di acquisto è fatta in contanti e pone Microsoft sul piedistallo più alto per quanto riguarda le acquisizioni di società di videogiochi.
Inoltre, Microsoft diventa la terza società di gaming al mondo per fatturato, dietro a Tencent e Sony.

Titolo Activision Blizzard, corsa all’acquisto

Le azioni Activision Blizzard (ATVI) costano 65,39 USD alla chiusura di venerdì, ma nel pre-market valgono già 87,66 USD, con un aumento di oltre 22 dollari (+34,12%).
Il titolo ATVI aveva raggiunto il suo picco storico a 103.3 USD il 7 febbraio del 2021, per poi crollare fino a 57.68 il 28 novembre scorso.
Il titolo azionario Microsoft Corporation (MSF), all’opposto, nel pre-mercato perde -1,55% scendendo a 305,36 USD dalla chiusura a 310,17 di venerdì. Forse gli investitori sono spaventati da un acquisto così generoso da parte di Microsoft? Un premio del 45% sul valore attuale delle azioni ATVI non è di poco conto.
Pandemia copertina video gioco - Sputnik Italia, 1920, 17.01.2022
Il gioco 'Pandemic' ritirato silenziosamente dai negozi online

Lo scandalo Activision Blizzard

Dallo scorso anno, Activision Blizzard è al centro di uno scandalo sessuale che riguarda diverse decine di suoi dipendenti.
Pare che molti suoi impiegati abbiano attuato condotte interne a dir poco non appropriate, se non addirittura molestie sessuali.
Lo scandalo sarebbe confermato dal fatto che 37 persone sono state licenziate e 44 persone sono state sanzionate, al termine di una indagine interna, riporta il quotidiano La Repubblica.
Le segnalazioni di condotte inappropriate segnalate all’amministrazione della società, sarebbero 700.
Activision Blizzard sviluppa videogiochi come Candy Crush e World of Warcraft.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала