Armati di buone intenzioni

© Sputnik . Vitaly PodvitskyArmati di buone intenzioni
Armati di buone intenzioni - Sputnik Italia, 1920, 18.01.2022
Seguici suTelegram
L'ex ministro degli Esteri tedesco ritiene che l'UE e la NATO non abbiano mai rappresentato un pericolo per la Russia.
L'ex ministro degli Esteri tedesco Sigmar Gabriel, che dirige l'organizzazione Atlantik Brücke (“Il ponte atlantico”) che promuove l'amicizia tedesco-americana, ritiene che né la NATO né l'Unione europea abbiano mai rappresentato un pericolo per la Russia. Ha espresso la sua opinione in un'intervista pubblicata martedì al quotidiano Der Tagesspiegel.
"L'espansione verso est della NATO e dell'UE è stata la prima architettura di sicurezza affidabile dopo la pace di Westfalia. Né la NATO né l'UE hanno mai rappresentato una minaccia per la Russia", ha affermato Gabriel. Il politico tedesco ha anche dichiarato che "nemmeno le truppe dell'Alleanza atlantica sono state dispiegate nei nuovi Stati membri".
Il 17 dicembre 2021, il ministero degli Esteri russo ha pubblicato bozze del trattato con gli Stati Uniti sulle garanzie di sicurezza e accordi su misure per garantire la sicurezza della Russia e degli Stati membri dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico.
NATO Secretary-General Jens Stoltenberg holds up a ceremonial hammer at the start of a NATO-Georgia defence ministers meeting at the Alliance headquarters in Brussels, Belgium February 16, 2017. - Sputnik Italia, 1920, 17.01.2022
Stoltenberg rivela il motivo dell'espansione della Nato ad est
Le consultazioni russo-americane su questi temi si sono tenute a Ginevra il 10 gennaio, una riunione del Consiglio Russia-NATO si è svolta a Bruxelles il 12 gennaio e una riunione del Consiglio Permanente dell'OSCE è stata organizzata a Vienna il 13 gennaio, che ha anche preso in considerazione le iniziative citate.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала