Allarme del ministro Finanze tedesco: prezzi alti energia "preoccupanti" per cittadini europei

© AFP 2022 / JEFF PACHOUD benzina
benzina - Sputnik Italia, 1920, 18.01.2022
Seguici suTelegram
L'inflazione nell'eurozona è stimolata dall'aumento dei prezzi dell'energia, fonte di preoccupazione per i cittadini europei che richiedono la dovuta attenzione, ha affermato oggi il ministro delle Finanze tedesco Christian Lindner.
A gennaio l'Ufficio statistico della Ue ha rivelato dati che mostrano che l'inflazione annua nella zona euro che si attestava al 5% a dicembre, il livello più alto da oltre un decennio, con i prezzi in aumento principalmente in Lituania del 10,7% e in Estonia del 12%.

"L'aumento dei prezzi dell'energia è il volano dell'inflazione nell'area euro e nella Ue nel suo insieme. Siamo consapevoli del problema, è una grande preoccupazione, la principale preoccupazione dei nostri cittadini, e quindi dobbiamo trovare soluzioni", ha detto Lindner a seguito di una riunione del Consiglio Affari economici e finanziari a Bruxelles.

I prezzi dell'energia hanno iniziato a salire in Europa nella seconda metà del 2021 quando la domanda globale è aumentata e ha superato l'offerta sullo sfondo della ripresa economica dopo l'uscita dai lockdown per la pandemia di Covid-19.
Contatore del gas - Sputnik Italia, 1920, 21.10.2021
Putin insiste: carenza di gas in Europa colpa della politica di Bruxelles, la Russia non c'entra
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала