Variante Omicron, epidemiologo spiega chi la tollera meglio

© Sputnik . Pavel LisitsynVaccinazione
Vaccinazione - Sputnik Italia, 1920, 17.01.2022
Seguici suTelegram
Nelle ultime ventiquattro ore in Italia sono stati verificati 149.512 casi di infezione da coronavirus su 927.846 tamponi effettuati, rivela il bollettino del ministero della Salute.
Coloro che sono stati vaccinati o recentemente rivaccinati, tollerano più facilmente l'infezione con il ceppo di coronavirus Omicron, ha affermato Alexander Gorelov, vicedirettore della ricerca presso l'Istituto centrale di epidemiologia del Rospotrebnadzor russo.
"Utilizzando l'esempio del ceppo di Omicron più rilevante, è stato ora stabilito con fermezza che gli individui che sono stati vaccinati o recentemente rivaccinati contro l'infezione da coronavirus sono i più facilmente tolleranti all’Omicron", ha affermato Gorelov, vicedirettore alla ricerca presso l’istituto di epidemiologia del Servizio federale di sorveglianza sulla tutela dei diritti dei consumatori e il benessere umano (Rospotrebnadzor), in una conferenza stampa dedicata al primo anno dall’inizio della vaccinazione di massa contro il COVID-19 in Russia.
119.840.779 sono le dosi di vaccino somministrate in totale fino ad oggi; 46.867.461 persone (86,78% della popolazione over 12) hanno completato il ciclo vaccinale. 26.626.304 persone pari al 67,34 % della popolazione potenzialmente oggetto di dose di richiamo (booster) che hanno ultimato il ciclo vaccinale con 3 dosi da almeno quattro mesi.
Con i 149.512 contagi odierni, 30.914 in meno di ieri, il numero complessivo dei casi di Covid in Italia raggiunge quota 8.706.915.
Nell'ultimo giorno a 79.207 persone, 41.402 in meno di ieri, è stata accertata la guarigione dall'infezione da coronavirus. Il bilancio complessivo dei guariti dal Covid raggiunge quota 6.016.954 pari a circa il 69,1% dei casi totali.
I morti per coronavirus nell'ultimo giorno sono stati 248, 54 in meno di ieri. Dall'inizio dell'epidemia il coronavirus ha ucciso nel Paese 141.104 persone.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала