Candidato all'Eliseo Eric Zemmour farà ricorso contro multa di 10mila € inflitta da tribunale Parigi

Eric Zemmour
Eric Zemmour - Sputnik Italia, 1920, 17.01.2022
Seguici suTelegram
Il candidato alla presidenza francese Eric Zemmour ha dichiarato che presenterà ricorso contro la decisione del tribunale di Parigi, che lo ha condannato al pagamento di una multa da 10mila euro per essersi espresso contro i migranti minorenni.
Lunedì il tribunale di Parigi ha condannato Zemmour al pagamento di una multa di 10mila euro per incitamento all'odio razziale. Zemmour è stato processato per le sue dichiarazioni sul canale televisivo CNews nel novembre 2020. Durante una discussione sui migranti minorenni in isolamento, Zemmour ha detto "non hanno niente da fare qui, sono ladri, assassini, stupratori ... dovrebbero essere rimandati indietro, non dovrebbero nemmeno venire".
"Faccio ricorso contro questa decisione, ma vogliamo porre fine a questo sistema, che ogni giorno soffoca sempre più la libertà di parola e il dibattito democratico. Questo sistema, a livello industriale, fabbrica reati di opinione. C'è bisogno urgente di eliminare l'ideologia dai tribunali. La giustizia deve ridiventare giustizia e la Francia deve rimanere la Francia", ha affermato Zemmour in un comunicato.
Ha definito la sentenza "ideologica e stupida".
Il 30 novembre Zemmour ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alle elezioni presidenziali, che si svolgeranno il prossimo aprile. Si presenta come sostenitore di una politica di destra, tuttavia, nell'opinione pubblica francese, le opinioni di Zemmour sono viste come di estrema destra. Il 5 dicembre ha annunciato la creazione del suo movimento politico Reconquête ("Riconquista", tradotto dal francese - ndr), che si riferisce all'era storica della "Reconquista", il ritorno dei territori della penisola iberica conquistate dai musulmani sotto il dominio di cristiani nei secoli VIII-XV.
Zemmour è noto per la sua posizione intransigente sull'immigrazione: in particolare sostiene il rimpatrio forzato dei migranti clandestini nei loro Paesi di origine.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала